INPGI/INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE: VIA LIBERA DEI MINISTERI AL RICONOSCIMENTO DELLE AGEVOLAZIONI PREVISTE PER LA GENERALITA’ DEI LAVORATORI DIPENDENTI

sgravioA seguito della nota del Ministero del Lavoro del 19 agosto 2021, l’INPGI potrà riconoscere ai giornalisti assicurati presso l’Ente le misure di sostegno all’occupazione previste per la generalità dei lavoratori dipendenti, finanziate con oneri a carico del bilancio dello Stato, riassunte nella delibera n. 21 adottata dal Consiglio di Amministrazione il 14 aprile 2021. Continue reading

INPGI / CASSAZIONE: OBBLIGATORIA ISCRIZIONE ALL’ISTITUTO PER L’ATTIVITÀ GIORNALISTICA

IMPORTANTE DECISIONE DELLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE A SEZIONI UNITE CON LA QUALE E’ STATO CONFERMATO DEFINITIVAMENTE CHE IN PRESENZA DI SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ GIORNALISTICA L’ISCRIZIONE ALL’ INPGI HA PORTATA GENERALE, A PRESCINDERE DALLA NATURA PUBBLICA E PRIVATA DEL DATORE DI LAVORO E DAL CONTRATTO COLLETTIVO APPLICABILE AL RAPPORTO

 

La Suprema Corte ha depositato nella giornata di oggi la sentenza n.21764/21, intervenuta sul ricorso proposta da una ASL che aveva contestato il verbale ispettivo dell’INPGI con il quale erano stati richiesti contributi previdenziali per due giornalisti dipendenti dell’azienda sanitaria, denunciati ad altro ente.

La Corte, dopo aver ricostruito la storia dell’assicurazione previdenziale INPGI sotto il profilo normativo, giunge alla conclusione che l’attività svolta dagli iscritti all’Albo presso gli Uffici Stampa non può che essere giornalistica. Continue reading

GIORNALISTI / SOTTOSCRITTO IL NUOVO CONTRATTO COLLETTIVO PER EDITORIA LOCALE CARTACEA E ONLINE

Federazione nazionale della Stampa italiana (Fnsi), Federazione italiana settimanali cattolici (Fisc) e Associazione nazionale stampa online (Anso) hanno sottoscritto lo scorso 30 giugno il contratto nazionale di lavoro giornalistico per le testate periodiche a diffusione locale e per le testate online locali purché non costituiscano network o franchising e non risultino collegate su più aree geografiche. Il nuovo contratto che regolamenta le prestazioni lavorative dei giornalisti professionisti e pubblicisti e dei praticanti in regime di lavoro subordinato è entrato in vigore lo scorso 1° luglio e avrà durata triennale, fino al 30 giugno 2024.

È stato inoltre costituito un comitato di coordinamento tra FNSI, ANSO, FISC ed INPGI con il compito di monitorare l’andamento di applicazione del presente contratto, la regolarità contributiva delle aziende ed esaminare le problematiche di natura previdenziale del settore che dovessero emergere nel corso della vigenza del contratto stesso. Continue reading

INPGI/GESTIONE SEPARATA: POSSIBILE FRUIRE DELL’ESONERO PARZIALE ANCHE PER IL CONTRIBUTO SOGGETTIVO DOVUTO A SALDO PER L’ANNO 2020

Termine al 31 ottobre 2021 per il versamento della contribuzione integrativa, di maternità e delle altre somme per le quali non è previsto alcun beneficio

 

Il Comitato amministratore della Gestione separata, nella riunione del 21 settembre 2021, ha adottato un provvedimento di indirizzo agli Uffici con il quale sono state definitivamente chiarite alcune modalità operative finalizzate all’applicazione dei benefici previsti in tema di esonero parziale del contributo soggettivo dovuto dagli iscritti.

Il provvedimento, che trae origine dalle disposizioni di cui all’art. 1, comma 20, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di bilancio 2021) – che prevedono l’istituzione di un Fondo per l’esonero dai contributi previdenziali  per il 2021 dovuti, tra gli altri, anche dai professionisti con cassa previdenziale – è intervenuto a seguito dell’emanazione, lo scorso 28 luglio 2021, di un apposito Decreto interministeriale attuativo e della successiva Nota del Ministero del lavoro del 29 luglio 2021, con i quali sono stati forniti importanti chiarimenti in ordine all’ambito oggettivo di efficacia dell’agevolazione contributiva. Continue reading

INPGI E FNSI RICEVUTI DAL CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO ORLANDO. MACELLONI / INPGI DENTRO L’INPS È LA CANCELLAZIONE DELLA PROFESSIONE

“Il CDA dell’INPGI si è mosso nel pieno rispetto della legge e responsabilmente ha adottato una serie di misure che concorrono al riequilibrio della gestione. Non sono certo misure sufficienti ma l’unica cosa che riporta i conti dell’istituto in ordine è un ingresso importante di nuovi contribuenti. Abbiamo presentato al governo diverse proposte di allargamento della platea ma ad oggi non c’è l’interesse a discuterne seriamente ne la volontà politica che l’Istituto resti nell’ambito della previdenza privata varata nel 1994 quando il Presidente Draghi era Direttore Generale del Tesoro. Le nostre proposte consentirebbero all’Istituto di restare autonomo e di fare il suo lavoro come ha sempre fatto. Continue reading

Crisi Inpgi, Adepp: “La causa non sono i giornalisti. Ora il governo scelga”

La crisi dell’Inpgi è senza dubbio la conseguenza della crisi del suo sottostante lavorativo. Siamo infatti passati dall’informazione su carta, che faceva perno su professionisti ordinistici e su regole certe, a un mondo della comunicazione molto più ampio ma destrutturato e caratterizzato dalle figure professionali più varie, con inquadramenti previdenziali più disparati. Continue reading

MACELLONI/INPGI: SENZA LAVORO, A RISCHIO LA SALVAGUARDA DELL’ISTITUTO, NECESSARIO INTERVENTO DEL GOVERNO

“Finché il lavoro nell’informazione sarà cosi depresso non si può pensare di riportare i conti dell’INPGI in stabilità. E’ importante capire il collegamento che esiste tra il lavoro e la previdenza. Se il lavoro non c’è e se non ci sono più le persone che lavorano nelle redazioni, che pagano regolarmente i contributi, l’INPGI non può sostenersi da solo. Il problema dell’Istituto non va affrontato singolarmente, ma nell’ambito di una riforma di sistema”. Continue reading

INPGI: NECESSITÀ DI UN CONFRONTO ALLARGATO SUL SISTEMA DELL’INFORMAZIONE

DOMANI FNSI IN PIAZZA A MONTECITORIO

“L’INPGI ha bisogno di un quadro normativo che racchiuda tutte le figure che fanno informazione e comunicazione in questo paese. Un quadro normativo che ci consenta di riunire tutte le professioni sotto uno stresso ombrello”. Marina Macelloni è intervenuta così in Fnsi alla conferenza stampa di presentazione della manifestazione del 20 maggio davanti a palazzo Montecitorio, volta a richiamare l’attenzione delle istituzioni sulle difficoltà strutturali dell’informazione e sull’assenza di politiche per il lavoro. Continue reading

INPGI / CORTE DEI CONTI: DECISIVO INGRESSO NUOVI ISCRITTI. Nella Relazione sull’esercizio 2018 i magistrati contabili sottolineano l’urgenza di interventi per il riequilibrio delle gestione sostitutiva dell’AGO.

La Sezione di Controllo sugli enti della Corte dei Conti, nella Relazione annuale riferita all’esercizio contabile 2018 dell’INPGI, ha svolto, come di consueto, una approfondita e lucida analisi della situazione dell’ente, dalla quale emerge un quadro riassuntivo nel quale, in particolare, spiccano alcune considerazioni che contribuiscono a rafforzare ulteriormente la fondatezza e la coerenza dell’orientamento assunto dall’Istituto in relazione alle strategie da porre in essere per perseguire l’obiettivo del riequilibrio economico-finanziario della gestione sostitutiva dell’AGO. Continue reading

FONDO DI PEREQUAZIONE, NELLE TREDICESIME 2020 LA LIQUIDAZIONE DELL’UNA TANTUM

Anche quest’anno, per il nono anno consecutivo, il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, nella riunione del 26 novembre 2020, ha confermato – con gli stessi criteri degli anni precedenti –  l’erogazione dell’ importo “una tantum” utilizzando l’apposito Fondo di Perequazione, che è stato  istituito con il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro Giornalistico del 2009, ed è alimentato con il contributo di 5 euro mensili versato dai giornalisti attivi. Continue reading