INPGI: PROSEGUE IL PROCESSO DI DISMISSIONE DEGLI IMMOBILI DEL FONDO “GIOVANNI AMENDOLA”

Il 17 aprile si e’ riunito il Comitato di comparto del Fondo Immobiliare “Giovanni Amendola” per un aggiornamento sull’andamento delle vendite, che ha evidenziato come per tutte e quattro le tranche di immobili posti in vendita sono state completate sia la fase di offerta riservata agli inquilini e che per le prime tre tranche si e’ anche perfezionato il processo per l’offerta sul libero mercato (situazione che a breve avverra’ anche per la quarta tranche). Continue reading

INPGI: AGGIORNATE LE REGOLE SULLA PRIVACY IN ATTUAZIONE DELLA NUOVA NORMATIVA EUROPEA

Il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI ha adottato nella riunione del 19 aprile le misure organizzative interne necessarie a garantire il rispetto dei nuovi principi fissati dal Regolamento UE n. 2016/679 sulla protezione dei dati delle persone fisiche e la libera circolazione degli stessi (General Data Protection Regolation, c.d. “GDPR”), che dal prossimo 25 maggio 2018 sostituira’ ufficialmente l’attuale Codice della privacy (d.lgs n° 196/2003). Continue reading

EDITORIA / LA META’ DELLE TESTATE ONLINE E’ DI TIPO GENERALISTA, CON RICAVI MEDI ANNUI DI 337 MILA EURO

Poco piu’ della meta’ delle testate online e’ di tipo generalista, il rimanente e’ piu’ specialistico. Tra quelle specializzate, lo sport, soprattutto il calcio, e’ l’argomento piu’ trattato, seguito dalla finanza e dalla scienza e tecnologia. E’ quanto emerge dalla prima edizione dell’Osservatorio sulle Testate Online avviato dall’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni in collaborazione con Anso (Associazione nazionale testate online) e Uspi (Unione stampa periodica italiana). Continue reading

INPGI: IL CDA APPROVA IL BILANCIO CONSUNTIVO 2017

Il bilancio consuntivo 2017 dell’Inpgi e’ un bilancio molto semplice. E’ quello di un’azienda sana, gestita correttamente che vede i propri ricavi scendere ormai da un decennio senza poter incidere in alcun modo su questa dinamica.

Questa e’ in estrema sintesi la fotografia del primo bilancio in perdita della storia dell’istituto.

Una perdita tutta imputabile allo sbilancio tra entrate contributive e prestazioni previdenziali. Continue reading

EDITORIA: I MILLENNIALS STATUNITENSI PREDILIGONO I MAGAZINE CARTACEI

Il 73% dei millennials statunitensi tra i 18 e i 25 anni legge almeno un magazine al mese. Di questi, solo il 4% fruisce le versioni digitali per tablet, il 27% segue le attivita’ social delle riviste, il 23% legge i loro siti.

I millennials si mostrano piu’ gratificati dal formato fisico delle riviste rispetto a quello digitale e l’esperienza associata alla lettura, la sua familiarita’ e la qualita’ degli articoli sono i principali fattori che portano a preferire la carta. Continue reading

CENTRALITA’ DELL’INFORMAZIONE: GLI ENTI DELLA CATEGORIA CHIAMANO I VERTICI DELLE ISTITUZIONI

Un’iniziativa comune degli Enti dei Giornalisti italiani decisa il 4 aprile a Milano nella prima riunione convocata dal Coordinatore Giovanni Negri. Al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ai presidenti delle Camere Roberto Fico e Elisabetta Alberti Casellati i vertici dei giornalisti italiani chiederanno un incontro sulle questioni centrali per la qualita’ e il ruolo dell’informazione in Italia Continue reading

OCCUPAZIONE / L’IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE SUL MERCATO DEL LAVORO

Le nuove tecnologie aumenteranno le diseguaglianze sui posti di lavoro. Per questo le future politiche del mercato del lavoro saranno chiamate ad affrontare sin da subito i cambiamenti tecnologici in atto, investendo in welfare, istruzione e ricerca e sviluppo.

E’ quanto emerge dal rapporto sull’impatto delle nuove tecnologie sul mercato del lavoro messo a punto dal reparto Science and Technology Options Assessment (STOA) del Parlamento Europeo, con la collaborazione di Austrian Institute of Technology.  Continue reading

INPGI / ANCHE LA CORTE DI APPELLO DI BOLOGNA CONFERMA LA LEGITTIMITA’ DELLE REGOLE SUL CUMULO PENSIONE / REDDITI

Con una sentenza del 22 marzo scorso la sezione lavoro e previdenza della Corte d’Appello di Bologna ha confermato la correttezza delle regole applicate dall’INPGI nei confronti di un giornalista pensionato, rigettando la domanda di ricorso avanzata da quest’ultimo. Continue reading