INPGI/IL TRIBUNALE CONFERMA GLI ELEMENTI DELLA SUBORDINAZIONE NELL’AMBITO DEGLI UFFICI STAMPA

Con sentenza dello scorso maggio il Tribunale di Roma ha confermato la natura subordinata del rapporto di lavoro di un addetto all’ufficio stampa presso un’amministrazione comunale del Nord Italia, formalmente qualificato come lavoro autonomo, accertata a seguito di una verifica ispettiva dell’INPGI.

Il Comune è stato, quindi, condannato al pagamento dei contributi previdenziali in favore dell’Istituto, pari ad oltre 80 mila auro. Continue reading

L’INPGI E LE CAUSE DI RISARCIMENTO DANNI

Andrea Camporese, ex Presidente INPGI

Nel corso del mese di maggio, in esecuzione della delibera del Consiglio di Amministrazione n. 49, in data 18.07.2017, l’Ente ha dato avvio ad una serie di azioni giudiziarie volte a tutelare l’immagine dell’Istituto con riferimento alla vicenda legata alla bancarotta della societa’ finanziaria SOPAF che ha visto coinvolto l’ex presidente Andrea Camporese (assolto con formula piena ed incondizionata ai sensi dell’art. 530, comma 1, c.p.p., “perche’ il fatto non sussiste”). Continue reading

ACCOLTO DALLA CORTE DI CASSAZIONE CON ORDINANZA 11362/18 RICORSO DELL’INPGI IN MATERIA DI INTERPRETAZIONE DELLA NORMATIVA FALLIMENTARE.

Con la pronuncia in parola la Suprema Corte, pronunciandosi in merito alla interpretazione della normativa fallimentare in caso di pendenza di contenzioso tra creditore e società fallita, ha ritenuto manifestamente fondato il ricorso dell’Istituto decidendo con Ordinanza in Camera di Consiglio e statuendo due principi fondamentali in materia. Continue reading

AL VIA LA COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA ON LINE DEI REDDITI 2017 PER I LIBERI PROFESSIONISTI

Attivo il sito per la denuncia telematica alla Gestione Separata

A partire dalle ore 12.00 di oggi è attivo il sito Denunciags per adempiere alla  comunicazione dei dati reddituali da parte dei liberi professioni iscritti alla Gestione separata dell’Inpgi. Il servizio sarà attivo ogni giorno, dalle ore 08:00 alle ore 20:00. La scadenza per l’invio della comunicazione senza applicazione di sanzioni è il 31 luglio 2018. Continue reading

INPGI / MACELLONI: INTERCETTARE IL LAVORO CHE CAMBIA PER GARANTIRE IL FUTURO

Gli effetti sulle professioni dell’economia digitale: intervento della presidente Inpgi al convegno Adepp a Bruxelles

 

C’e’ un settore industriale, nel mondo e in Italia, fortemente permeato dalla digitalizzazione ma che non ha avuto benefici dall’economia digitali, anzi ne e’ stato travolto con effetti recessivi ormai da un decennio.

Negli ultimi cinque anni il giro d’affari mondiale dell’industria dell’informazione e’ calato dell’8,4 per cento, passando da 167 a 153 miliardi di dollari. Nello stesso periodo sono aumentati i ricavi della pubblicita’ digitali (+32%) e della diffusione digitale (+254%), ma il 91% del giro d’affari mondiale del settore viene ancora dalla carta (diffusione e pubblicita’). Continue reading

RAPPORTO COVIP SULLA PREVIDENZA INTEGRATIVA: SEMPRE MENO GIOVANI E DONNE ISCRITTE AI FONDI PENSIONE

Aumentano gli iscritti alla previdenza complementare ma cresce anche la platea di coloro che non effettuano piu’ versamenti ai fondi pensione. I giovani  restano ancora una volta ai margini del sistema previdenziale complementare, perche’ trovano troppe difficolta’ ad entrare nel mercato del lavoro con continuita’ di rapporto e adeguatezza di retribuzione. E’ quanto emerge dalla relazione annuale della Covip.  Continue reading

CAMBIO AL VERTICE DELLA FONDAZIONE MURIALDI: VITTORIO ROIDI NUOVO PRESIDENTE

Si riporta quanto pubblicato sul sito della FNSI relativamente alla elezione di Antonio Roidi al vertice della Fondazione Murialdi

 

E’ stato eletto all’unanimita’ dal Cda, che ha anche varato le prossime iniziative da realizzare in collaborazione con il Dipartimento di Studi Sociali della Sapienza di Roma e con il coinvolgimento di altre universita’ italiane. Continue reading

INPGI / EDITORIA, ITALIANI SI INFORMANO POCO ANCHE SUL WEB

Secondo ultimo rapporto della Commissione Ue sullo sviluppo digitale Desi gli italiani non solo leggono pochi giornali cartacei, le cui vendite sono sempre piu’ in calo, ma si informano poco anche su internet.

La relazione rileva i progressi compiuti dagli Stati membri in termini di digitalizzazione ed e’ strutturata in 5 capitoli: connettivita’, capitale umano, uso dei servizi internet, integrazione delle tecnologie digitali e servizi pubblici digitali. Continue reading

LIBERI PROFESSIONISTI / A CAUSA DELL’INNALZAMENTO DELL’ETA’ MEDIA, SEMPRE PIU’ NECESSARI INTERVENTI PREVIDENZIALI E DI WELFARE

La digitalizzazione in atto nel mondo del lavoro, l’avvento dell’industria 4.0 e l’invecchiamento della popolazione che tipo di impatto avranno sui sistemi pensionistici dei liberi professionisti? Se ne e’ discusso a Bruxelles durante la conferenza «Disruptive effects of demography and digitization on social security of Liberal Professions» organizzata da Adepp, l’associazione dove confluiscono 19 Casse di previdenza privata che rappresentano oltre 2 milioni di professionisti e Abv, l’Associazione che rappresenta tutte le 89 Casse di previdenza dei professionisti in Germania. Continue reading