L’INPGI OSPITA LA SCRITTRICE ELENA SACCO, AUTRICE DI “SIAMO LIBERI”, PER PARLARE DI RESILIENZA SUL POSTO DI LAVORO

Mollare tutto all’apice del successo. Per poi tornare, cambiati, sui propri passi. Con quella consapevolezza di chi ha tentato, grazie alla resilienza, di rinascere ed affrontare la vita con maggior tenacia. E’ la storia di Elena Sacco che, dopo un brutto incidente ed una lunga carriera come pubblicitaria, decide di vendere tutto e partire con il compagno, il loro bimbo di appena 2 mesi e un’altra figlia di 7 anni, in barca a vela in giro per il mondo. Continue reading

INPGI / ADEGUATI I MINIMI E I MASSIMALI RETRIBUTIVI E CONTRIBUTIVI PER IL 2018

L’Istituto, con Circolare n. 1 del 18/01/2018 ha provveduto a segnalare ai datori di lavoro ed  ai committenti  che assicurano personale giornalistico all’INPGI, nonche’ agli Uffici di Corrispondenza presso le Associazioni Stampa regionali,   i nuovi parametri retributivi e contributivi di legge  per la determinazione della contribuzione dovuta all’Istituto con effetto dal 1/01/2018. Continue reading

INPGI / I GIUDICI CONFERMANO I CRITERI DISTINTIVI DEL LAVORO DIPENDENTE IN AMBITO GIORNALISTICO

Con due recenti sentenze del dicembre 2017, il Tribunale di Roma ha confermato le risultanze ispettive emerse all’esito di un accertamento ispettivo effettuato nei confronti di una societa’ editrice di un quotidiano a diffusione nazionale, con il quale si era proceduto alla riqualificazione in termini di subordinazione di alcuni rapporti di lavoro che la societa’ aveva ritenuto di natura autonoma; con la conferma dei rilievi mossi dagli ispettori la societa’ e’ stata condannata al pagamento della somma complessiva di quasi 300.000,00 euro a titolo di contributi previdenziali. Continue reading

EX FISSA, IL 31 GENNAIO IL PAGAMENTO DELLA RATA 2017. LIQUIDAZIONE NEL CORSO DEL 2018 PER L’INCASSO ABBREVIATO

Prorogato al 20 gennaio il termine per l’eventuale adesione all’opzione per il pagamento in misura ridotta. Ad oggi ha scelto questa formula il 30 per cento dei 1.948 aventi diritto. L’erogazione delle somme avverra’ in ordine cronologico stabilito dalla data di collocamento in pensione.
La rata dell’indennita’ ex fissa, nella misura minima di 3.000 euro prevista dagli accordi sottoscritti nel 2014 da Fieg e Fnsi, sara’ pagata il 31 gennaio prossimo. A beneficiarne saranno i giornalisti aventi diritto che non hanno manifestato l’intenzione di chiedere il pagamento anticipato in misura ridotta. A quest’ultima opzione ha aderito ad oggi il 30 per cento dei 1.948 aventi diritto.

Continue reading

EDITORIA: DAL 1° GENNAIO 2018 OPERATIVA LA NUOVA DISCIPLINA DEGLI STATI DI CRISI AZIENDALE

Con l’emanazione del Decreto interministeriale del 23 novembre 2017 entrano a regime le nuove disposizioni che disciplinano gli stati di crisi aziendale nel settore dell’editoria e i relativi interventi di integrazione salariale straordinaria (Cigs), previste dal D.Lgs. n. 69 del 15 maggio 2017. Continue reading

SOCIAL NETWORK: IN GERMANIA MULTE FINO A 50 MILIONI PER CHI NON RIMUOVE CONTENUTI DIFFAMATORI ENTRO 24 ORE

E’ da poco entrata in vigore in Germania una legge per combattere l’hate speech online. Dallo scorso 2 ottobre, i social network con piu’ di due milioni di utenti come Facebook, YouTube, Instagram e Twitter devono rimuovere i “post offensivi”, definiti come “materiale abusivo evidentemente illegale”, entro 24 ore. Continue reading