EX FISSA / ANCHE LA CORTE DI APPELLO DI MILANO, DOPO QUELLA DI ROMA, Dà RAGIONE ALL’ INPGI

L’INPGI non e’ responsabile dello stato di illiquidita’ del Fondo Integrativo Contrattuale. Con una sentenza del 6 febbraio, la Corte d’Appello di Milano ha respinto il ricorso avanzato dagli eredi di un giornalista pensionato iscritto al Fondo Integrativo Contrattuale, contro l’ INPGI e Fnsi, confermando l’inesigibilita’ del diritto fatto valere nei confronti dell’Ente dagli eredi del giornalista ed  escludendo ogni tipo di responsabilita’ dell’INPGI in merito alla mancata liquidita’ del Fondo Integrativo contrattuale, che eroga la cosiddetta ex fissa. Continue reading

INPGI: ANCORA UNA CONFERMA DAI TRIBUNALI CIRCA LA NATURA SUBORDINATA DEI COLLABORATORI FORMALMENTE INQUADRATI COME AUTONOMI

La Corte di Appello di Roma ha recentemente ribadito e confermato quanto gia’ pronunciato dal Giudice di  Primo Grado – sentenza 3751/2014 – in ordine al riconoscimento della natura subordinata del rapporto di lavoro di cinque giornalisti che hanno prestato la loro attivita’ in favore di uno dei piu’ importanti Services televisivi specializzati nella realizzazione di programmi di informazione e approfondimento (c.d. “infotainment”) .

La Corte ha riconosciuto che le modalita’ di svolgimento dell’attivita’ dei giornalisti de quibus – inquadrati come co.co.co o con contratti a progetto – si erano svolte  secondo quanto previsto dall’art. 1 del CCNLG. Continue reading

INPGI / NUOVE CONFERME DAI TRIBUNALI IN TEMA DI ACCERTAMENTO DELLA NATURA SUBORDINATA DEL RAPPORTO DI LAVORO DEI CORRISPONDENTI

Con le sentenze n. 10045/2017 e n. 9949/2017 il Tribunale del Lavoro di Roma ha ulteriormente confermato la fondatezza di quanto rilevato dai funzionari ispettivi dell’Istituto in tema di accertamento della natura subordinata – ex art 12 del CCNLG – di alcuni corrispondenti formalmente inquadrati come lavoratori autonomi. Continue reading

INPGI / I GIUDICI CONFERMANO I CRITERI DISTINTIVI DEL LAVORO DIPENDENTE IN AMBITO GIORNALISTICO

Con due recenti sentenze del dicembre 2017, il Tribunale di Roma ha confermato le risultanze ispettive emerse all’esito di un accertamento ispettivo effettuato nei confronti di una societa’ editrice di un quotidiano a diffusione nazionale, con il quale si era proceduto alla riqualificazione in termini di subordinazione di alcuni rapporti di lavoro che la societa’ aveva ritenuto di natura autonoma; con la conferma dei rilievi mossi dagli ispettori la societa’ e’ stata condannata al pagamento della somma complessiva di quasi 300.000,00 euro a titolo di contributi previdenziali. Continue reading

INPGI / ISPEZIONI: I GIUDICI CONFERMANO LA NATURA SUBORDINATA DEI “COLLABORATORI” CHE LAVORANO COME CORRISPONDENTI LOCALI

Con sentenza del novembre 2017, il Tribunale di Roma ha riconosciuto la natura subordinata dei rapporti di lavoro di quattro giornalisti pubblicisti di una societa’ editrice di un quotidiano locale ed ha confermato, in favore dell’Inpgi, il diritto a ricevere i relativi contributi previdenziali per l’importo complessivo di circa 100.000 euro. Continue reading

TRIBUNALE DI ROMA / ASSICURAZIONE INPGI E’ OBBLIGATORIA PER GLI ADDETTI STAMPA

Il Tribunale di Roma ha rigettato le motivazioni avanzate da una societa’ veneta che gestisce servizi pubblici di fornitura di energia e gas, in merito ai contributi di un dipendente titolare di status giornalistico che di fatto svolgeva attivita’ di addetto stampa. L’Inpgi, a seguito di un accertamento ispettivo, aveva infatti rilevato l’erroneo versamento ad altro ente previdenziale (Inps) della contribuzione relativa al giornalista. Continue reading

CORTE D’APPELLO DI ROMA: NON POSSONO ESSERVI DUBBI SULL’OBBLIGO DI ASSICURARE ALL’INPGI I GIORNALISTI DIPENDENTI DI EMITTENTI TELEVISIVE

I giudici condannano un’emittente tv a pagare i dovuti contributi giornalistici all’ Inpgi, pari a 45 mila euro
La Corte d’Appello di Roma ha respinto l’impugnazione da parte di un’emittente televisiva pugliese inerente la posizione contributiva di 5 giornalisti, confermando la sussistenza dell’obbligo contributivo nei confronti dell’Inpgi per un importo pari a € 45.662,83, a cui vanno aggiunte le spese legali. Continue reading

CORTE D’APPELLO DI ROMA CONDANNA SOCIETA’ EDITRICE A RISARCIRE INPGI PER 150 MILA EURO

In una sentenza, la Corte di Appello di Roma ha riconosciuto la natura subordinata dei rapporti di lavoro di 4 giornalisti pubblicisti di una societa’ del nord Italia che opera nel campo dei periodici. Il giudice di secondo grado, rigettando l’opposizione della societa’ editrice, ha confermando in favore dell’Inpgi il diritto ai contributi assicurativi per l’importo complessivo di € 145.447,00 oltre alle sanzioni ed alle spese legali. Continue reading

INPGI / L’AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE E’ UN REDDITO

La Corte di Cassazione ha ritenuto fondata la pretesa contributiva dell’INPGI su alcune somme erogate per l’aggiornamento professionale in favore di giornalisti dipendenti. E’ stata cosi’ confermata l’assoggettabilita’ a contribuzione previdenziale, di somme non utilizzate a tale fine. Continue reading

INPGI / 400 GIORNALISTI SVOLGONO MANSIONI CON QUALIFICHE IRREGOLARI, NON IN LINEA CON L’INQUADRAMENTO CONTRATTUALE

Sempre piu’ giornalisti svolgono mansioni con qualifiche non corrispondenti a quanto stabilito nel loro inquadramento contrattuale. In seguito ad un accertamento effettuato nei confronti di un’ azienda editoriale, gli ispettori INPGI hanno ricondotto una prestazione resa da tre giornalisti assunti come corrispondenti ex art 12 CCNLG alla qualifica di redattori ex articolo 5, per la particolarita’ delle mansioni effettivamente svolte.

Continue reading