LE PAROLE DELLA PREVIDENZA: LA RISERVA MATEMATICA

 

In materia di previdenza, la riserva matematica individua l’importo che l’assicurato deve versare all’istituto di previdenza per riscattare o ricongiungere periodi assicurativi disciplinati dal sistema di calcolo retributivo. Per i giornalisti iscritti all’INPGI, quindi, i periodi precedenti il 31/12/2016. L’importo della riserva matematica si determina moltiplicando l’incremento della pensione, conseguente al riscatto o alla ricongiunzione, per determinate tariffe legate al sesso, all’età ed alla anzianità contributiva complessivamente raggiunta.

LE PAROLE DELLA PREVIDENZA

LE PAROLE DELLA PREVIDENZA:

AUTOMATISMO PRESTAZIONI

 

E’ opportuno che il giornalista conservi sempre i documenti che possano provare la sussistenza del rapporto di lavoro subordinato. Infatti, in base alla vigente normativa, le prestazioni previdenziali sono dovute al giornalista anche quando il datore di lavoro non ha versato i contributi all’INPGI. Continue reading