ISTRUZIONI PER L’USO / SCADENZE FISCALI

E’ tempo di scadenze fiscali. La Certificazione Unica 2017, sulla base dei redditi 2016, puo’ essere visualizzata e stampata esclusivamente accedendo al sito www.inpgi.it nell’apposita area riservata. Per accedere a tale area e’ necessario avere a disposizione il codice iscritto, corrispondente al numero di posizione del giornalista e la password che serve per accedere a tutte le informazioni personali sul sito Inpgi. Continue reading

INPGI / AL VIA LA TERZA TRANCHE DEL PIANO DISMISSIONE IMMOBILIARE

Sara’ deliberata il 27 luglio prossimo dal cda del “Fondo Immobiliare Inpgi – Giovanni Amendola”, gestito dalla Sgr InvestiRe, la terza tranche del piano di dismissione degli immobili di proprieta’ dell’Istituto dei giornalisti ubicati in varie citta’ d’Italia. Al termine della riunione, verranno diramate, tramite la newsletter INPGINOTIZIE, tutte le informazioni dettagliate sui vari lotti in vendita e le modalita’ di acquisto. Continue reading

INPGI: GRAZIE ALLE ISPEZIONI +20% DI AZIENDE EDITORIALI CHE SI METTONO IN REGOLA NEI PRIMI 6 MESI DEL 2017

Su 48 ispezioni effettuate nel primo semestre 2017 dall’INPGI presso aziende editoriali, giornali web ed uffici stampa sia in ambito pubblico che privato, in 30 casi sono emerse irregolarita’ che hanno comportato il mancato versamento all’ente di oltre 2,2 mln di euro di contributi previdenziali e l’addebito di sanzioni nell’ordine di 558 mila euro. Si tratta d’ importi che fanno riferimento alla Gestione Sostitutiva dell’AGO. Continue reading

INPGI / ESTENDERE LE TUTELE PREVIDENZIALI ANCHE A CHI SI OCCUPA DI INFORMAZIONE NEGLI ENTI LOCALI

L’INPGI esprime parere favorevole al protocollo d’intesa firmato da Fnsi ed Anci per agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni nel rispetto di quanto previsto dalla legge 150/2000 e con l’obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti locali le tutele previdenziali e sanitarie. Continue reading

INPGI / IL TAR RINVIA L’ESAME DEL RICORSO SUL CONTRIBUTO STRAORDINARIO SULLE PENSIONI ELEVATE AL PROSSIMO FEBBRAIO 2018

Si e’ svolta lunedi’ scorso, 10 luglio, l’udienza presso il TAR del Lazio per l’esame della richiesta di sospensione cautelare dell’efficacia del provvedimento con il quale i Ministeri vigilanti hanno approvato il Contributo Straordinario introdotto dall’Inpgi a carico delle pensioni piu’ elevate. Continue reading

INPGI / NECESSARIA LA RIFORMA DELLE CASSE DI PREVIDENZA, PURCHE’ SI ALLARGHI LA PLATEA DEGLI ISCRITTI

E’ tempo di riformare il sistema della Casse di previdenza dei professionisti. La proposta di legge 4495 “Di Salvo-Galati-Di Gioia”, all’esame della XI Commissione Lavoro della Camera, intende cambiare la disciplina degli enti previdenziali privati e garantire l’autonomia delle Casse di previdenza. Continue reading

PREVIDENZA / PROPOSTA BIPARTISAN DI SACCONI E DAMIANO SU STOP A INNALZAMENTO ETA’ PENSIONABILE

Sospendere l’aumento dell’eta’ pensionabile a 67 anni nel 2019. E’ quanto chiedono i due presidenti delle commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano (Pd) e Maurizio Sacconi (centrista alfaniano Ap), con un appello comune che intende cambiare la legge Fornero, interrompendo l’aumento di 5 mesi dal 2019. In base alle norme attuali a gennaio 2019 l’eta’ per la pensione di vecchiaia salirebbe da 66 anni e 7 mesi a 67 anni. Continue reading

PREVIDENZA INPS / LA RIFORMA DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI FUNZIONA: – 32% DI RICORSI ALLA CIG NEL 2016

Secondo il XVI rapporto annuale INPS, il ricorso alla Cig da parte delle aziende e’ diminuito sia nel 2015 che nel 2016. Il calo dipende, oltre che dalla modesta crescita in atto, anche dagli effetti normativi connessi al d.lgs. 148/2015 (Disposizioni per il riordino della normativa in materia di ammortizzatori sociali ) introdotto dal governo Renzi con la legge delega sul Jobs Act. Continue reading

INPGI: ALLO STUDIO L’ ADESIONE ALLA PIATTAFORMA SPID (PIN UNICO) PER PERMETTERE AI GIORNALISTI DI USUFRUIRE DI UN SISTEMA SEMPLIFICATO PER L’ACCESSO AI SERVIZI WEB DELL’ISTITUTO

“A cosa serve #Spid? Ad accedere con una sola password a sempre piu’ servizi della #PA. Ora anche a #Bonusmamma“. Cosi’ la ministra della P.A, Marianna Madia, lo scorso maggio via Twitter ha spiegato il funzionamento del nuovo Pin unico, rimandando alla pagina online dell’Inps per presentare la domanda. Continue reading

INPGI / DANIELE CERRATO CONFERMATO PRESIDENTE DELLA CASAGIT PER IL PERIODO 2017-2021

Daniele Cerrato, torinese e consigliere generale INPGI, e’ stato confermato alla guida della Casagit dal nuovo Consiglio di Amministrazione eletto dalla 76° Assemblea Nazionale dei Delegati. Lo affiancano ai vertici della Cassa di Assistenza dei Giornalisti Italiani Gianfranco Giuliani, lombardo, vice-presidente vicario, Gianfranco Summo, pugliese, vice-presidente e presidente della Commissione permanente. Tra le altre cariche designate anche Grazia Maria Napoli, di Potenza, eletta segretario del CdA, Carlo E. Gariboldi, Pavia, Andrea Artizzu, Cagliari e Luciano Azzolini, gia’ presidente del Collegio Sindacale. Continue reading

EQUO COMPENSO PER I PROFESSIONISTI: LO PREVEDE UN DDL SACCONI PRESENTATO IN COMMISSIONE LAVORO AL SENATO CHE PUNTA AD ABOLIRE IL VECCHIO STATUTO DEI LAVORATORI

E’ ufficialmente approdato alla Commissione Lavoro del Senato il disegno di legge del Presidente della Commissione, Maurizio Sacconi, sull’equo compenso per le prestazioni effettuate da professionisti iscritti a un ordine, anche se l’intenzione  e’ di allargare queste forme di tutela, un domani, anche alla platea dei professionisti non inscritti ad alcun ordine ma organizzati in associazioni. Continue reading

INPGI / DICHIARAZIONE REDDITI LAVORO PENSIONATI VA INVIATA ENTRO IL 30 SETTEMBRE  

L’ INPGI ha inviato ai giornalisti pensionati la circolare con cui dichiarare all’Istituto di Previdenza l’ammontare dei redditi da lavoro. La dichiarazione, inerente l’ammontare dei  redditi da lavoro conseguiti nell’anno 2016 (sia di natura giornalistica che non) andra’ inviata all’Ente entro e non oltre il 30 settembre 2017. Continue reading

INPGI: CONFERITI AL FONDO “GIOVANNI AMENDOLA” IMMOBILI PER 101 MILIONI

Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi ha deliberato ieri un nuovo conferimento di immobili al Comparto Unico del Fondo “Giovanni Amendola”. Si tratta di 24 immobili a Roma, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Firenze, Genova, Napoli e Torino. Il valore complessivo degli immobili apportati, determinato dalla perizia dell’Esperto indipendente Reag e esaminato dal Comitato di Comparto, e’ di 101,9 milioni. Continue reading

INPGI: CONSEGUENZE ATTENUATE PER I PENSIONATI CHE NON RISPETTANO L’OBBLIGO DI INVIARE LA COMUNICAZIONE ANNUALE DEI REDDITI

Il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto ha adottato, nella giornata di ieri, una importante decisione per attenuare le conseguenze di eventuali disattenzioni, da parte dei giornalisti pensionati, nell’assolvimento degli adempimenti previsti dalla normativa vigente in materia di invio della comunicazione periodica dei redditi da lavoro dipendente o autonomo percepiti. Continue reading

DELEGA AL GOVERNO IN MATERIA DI ATTI PUBBLICI / GLI ORDINI PROFESSIONALI POTRANNO RILASCIARE CERTIFICATI

Con le deleghe contenute nella legge 81/17 per la «tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale», per gli Ordini dei professionisti sono in arrivo interessanti novita’. Le deleghe hanno ricompreso la platea degli Ordini in un provvedimento indirizzato, inizialmente, alle partite Iva, a prescindere dall’iscrizione a un Albo, e ai collaboratori.

Continue reading

INPGI / UFFICIO REGIONALE DI CORRISPONDENZA: ANCONA

Nel 2017 sono 1.108 i giornalisti iscritti nella regione Marche, un dato in linea con il 2016. Di questi, 537 sono iscritti nella gestione sostitutiva dell’AGO, 874 alla gestione separata. Proprio nell’Inpgi2, come accade anche un po’ in tutte le altre regioni d’Italia, aumentano gli iscritti rispetto al 2016. Nelle Marche, in particolare gli iscritti alla gestione separata sono aumentati di 9 unita’ (erano 865 nel 2016), mentre i disoccupati al momento sono 11. Continue reading

PREVIDENZA / ATTESO PIANO DISMISSIONE IMMOBILI INPS ENTRO 30 GIUGNO

E’ atteso entro il 30 giugno il piano per la vendita del patrimonio immobiliare dell’INPS, nel quale rientrano anche gli immobili ad uso residenziale. Si tratta di un patrimonio di 30 mila unità per un valore di 2,5 miliardi, suddiviso tra unità residue delle operazioni di cartolarizzazione (25 mila) ed immobili non cartolarizzati (5 mila). Continue reading