INPGI/GESTIONE SOSTITUTIVA DELL’A.G.O: LA RELAZIONE DELLA PRESIDENTE MARINA MACELLONI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2019

Il bilancio consuntivo 2019, e in misura ancora maggiore le prime indicazioni sul 2020, dimostrano ancora una volta la profondità della crisi strutturale dell’editoria e del mercato del lavoro. L’emorragia di rapporti di lavoro attivi non mostra alcuna frenata: nel 2019 i posti di lavoro persi sono 865: 214 sono pensionamenti e 651 sono contratti a termine scaduti e non rinnovati, licenziamenti e mancate riassunzioni. Le nuove assunzioni a dicembre 2019 sono state 908 (1233 nel 2018). Le nuove pensioni registrate in totale nel 2019 sono state 237 contro le 342 del 2018. Continue reading

INPGI 2: AL VIA LA PROCEDURA PER L’EROGAZIONE DEL BONUS DI 500 EURO AGLI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPGI

In questi giorni l’Istituto sta inviando ai colleghi che rientrano nella platea dei potenziali beneficiari del Bonus di 500 euro una apposita comunicazione contenente le istruzioni per presentare la relativa domanda.

Al fine di fronteggiare le ricadute negative sull’attività professionale causate dalla diffusione dell’infezione da Covid-19 e dai relativi provvedimenti restrittivi, infatti, l’INPGI – coerentemente con le politiche attuate dal Governo sul piano generale – ha adottato una serie di misure economiche compensative dello stato di difficoltà determinato dall’emergenza in atto, con specifico riferimento a coloro che svolgono la professione in forma autonoma. Continue reading

BONUS COVID-19 PER I PROFESSIONISTI DEGLI ENTI PREVIDENZIALI PRIVATIZZATI: ATTESO UN DECRETO INTERMINISTERIALE PER IL PAGAMENTO DEI MESI DI APRILE E MAGGIO

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del “Decreto Rilancio” (DL n. 34 del 20 maggio 2020) viene ufficialmente confermata l’estensione del pagamento, anche per i mesi di aprile e maggio 2020, dell’indennità in favore dei lavoratori autonomi e liberi professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria di cui ai decreti legislativi 30 giugno 1994 n. 509 e 10 febbraio 1996 n. 103. Continue reading

INPGI/GESTIONE SEPARATA: APPROVATO IL DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI

Con nota del 10 aprile 2020 il Ministero del Lavoro ha comunicato l’approvazione, da parte dei Ministeri vigilanti, della delibera adottata dal Comitato Amministratore della Gestione Separata dell’INPGI lo scorso 27 marzo con la quale – in considerazione delle difficoltà legate alla situazione di emergenza determinata dalla diffusione dell’infezione da Covid-19 – è stato disposto il differimento dei termini per il versamento dei contributi che scadono nell’anno in corso per le fasce più deboli della platea degli iscritti. Continue reading

Cura Italia / Adepp: soddisfazione 600 euro a professionisti. Oliveti: “ora ministeri ci accordino flessibilità sulle regole”

– (ANSA) – ROMA, 28 MAR –

L’Adepp, l’Associazione degli Enti di Previdenza Privati, esprime «soddisfazione» per il decreto che estende i 600 euro ai professionisti iscritti alle Casse. «Ringraziamo i ministri del Lavoro e dell’Economia Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri per aver dato ascolto alle richieste dell’Adepp, a tutela dei professionisti italiani», Continue reading

EMERGENZA CORONAVIRUS: IL GOVERNO VARA IL DECRETO CON LE MISURE DI SOSTEGNO ALL’ECONOMIA

Deludenti gli interventi per il lavoro autonomo. A breve, l’Inpgi convocherà il Comitato amministratore della Gestione separata per provvedimenti specifici

foto: LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili

Con il recente provvedimento “Cura Italia” (decreto legge 17 marzo 2020, n. 18) il Governo, per fronteggiare le ripercussioni sul piano economico della situazione di emergenza determinata dalla diffusione del’infezione da Covid-19, ha adottato una serie di iniziative volte a rafforzare l’organizzazione del sistema sanitario e a fornire sostegno al tessuto imprenditoriale, lavorativo e produttivo del Paese. Continue reading

INPGI, MACELLONI: POSITIVO L’AVVIO DEL TAVOLO CON IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

“Ringrazio, anche a nome del Consiglio di amministrazione, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l’attenzione che ha dimostrato nei confronti dell’Inpgi e di tutti i giornalisti italiani con l’apertura del tavolo per la messa in sicurezza dell’Istituto”.
Lo ha dichiarato la Presidente dell’Inpgi Marina Macelloni al termine dell’incontro che si è svolto IERI (05 febbraio 2020) a Palazzo Chigi. Continue reading

INPGI: CONTE PRESIEDE TAVOLO A P. CHIGI, OBIETTIVO MESSA IN SICUREZZA PRESTAZIONI

foto: governo.it

Roma, 5 feb. (Adnkronos) – Con la sua prima riunione, svolta oggi pomeriggio a Palazzo Chigi, si è insediato il tavolo tecnico per il riequilibrio economico e finanziario dell’INPGI. Convocato e presieduto dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il tavolo ha visto la partecipazione del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria Andrea Martella, del ministri del Lavoro Nunzia Catalfo, del Sottosegretario al Lavoro Francesca Puglisi, nonché del Presidente e del Direttore generale dell’INPGI. Continue reading

INPGI: IN 5 ANNI SPESI 128 MILIONI DI EURO PER GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI: 260 milioni di euro la spesa dal 2009 ad oggi

Il Consiglio di amministrazione dell’INPGI ha esaminato l’andamento della spesa sostenuta dall’Ente per la disoccupazione e gli ammortizzatori sociali alla luce delle novità introdotte dall’ ultima legge di stabilità in tema di nuovi prepensionamenti.

Partendo dall’analisi delle cifre che ne descrivono l’andamento evolutivo nel corso dell’ultimo decennio, evidenziate nella tabella sottostante, emerge che il fenomeno ha fatto registrare un brusco incremento a partire dall’anno 2010 (anno dal quale le aziende hanno fatto ricorso in modo in modo massiccio ai prepensionamenti) a seguito del quale si è manifestata una progressiva crescita della spesa che ha raggiunto il suo apice nell’anno 2016, Continue reading

INPGI / IL GOVERNO PROROGA AL 30 GIUGNO PRESENTAZIONE BILANCIO

Secondo quanto prevede una norma contenuta nella bozza del “Milleproroghe”, proposta dal sottosegretario all’editoria Andrea Martella, l’Inpgi dovrà trasmettere al governo, entro il termine del 30 giugno, un bilancio tecnico attuariale.

Fino a quella data è sospesa l’eventuale nomina di un commissario. La misura rende più rapido ed efficace il processo di risanamento e anticipa al 30 giugno 2020 il termine per la trasmissione delle verifiche tecniche ai Ministeri vigilanti con sospensione dell’eventuale commissariamento. Continue reading