MACELLONI: L’INPGI PUO’ CAMMINARE CON LE PROPRIE GAMBE

“L’allargamento della platea è la strada maestra per far camminare l’Inpgi con le proprie gambe. Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ringrazio per l’attenzione che dimostra nei confronti dell’Istituto di Previdenza dei giornalisti, ha confermato anche oggi, come già un anno fa, la validità del percorso individuato e portato avanti dal Consiglio di Amministrazione dell’Istituto. Un percorso che andrà concluso all’interno del tavolo istituito proprio dalla Presidenza del Consiglio e che non prevede alcuna forma di aiuto pubblico”. Continue reading

INPGI/TAVOLO TECNICO GOVERNATIVO : NELLA LEGGE DI BILANCIO 2021 LE PRIME MISURE PER IL RIEQUILIBRIO DELLA GESTIONE PREVIDENZIALE DELL’ISTITUTO

Nella manovra di bilancio per il 2021 attualmente all’esame del parlamento (AC 2790) è stato inserito un emendamento (5.04) che prevede alcune misure a sostegno del lavoro giornalistico. La proposta – contenuta nell’art. 5bis del DDL – prevede tre importanti disposizioni che impattano sul fronte degli incentivi per l’occupazione nel settore giornalistico, il trasferimento a carico dello stato degli oneri sostenuti dall’INPGI per gli ammortizzatori sociali e la sospensione per ulteriori sei mesi, nei riguardi della Gestione sostitutiva dell’AGO presso l’INPGI, dell’efficacia delle disposizioni previste dal decreto legislativo n. 509/94 in tema di commissariamento delle gestioni previdenziali degli enti privatizzati che versino in condizioni di disavanzo economico finanziario. Continue reading

FONDO DI PEREQUAZIONE, NELLE TREDICESIME 2020 LA LIQUIDAZIONE DELL’UNA TANTUM

Anche quest’anno, per il nono anno consecutivo, il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, nella riunione del 26 novembre 2020, ha confermato – con gli stessi criteri degli anni precedenti –  l’erogazione dell’ importo “una tantum” utilizzando l’apposito Fondo di Perequazione, che è stato  istituito con il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro Giornalistico del 2009, ed è alimentato con il contributo di 5 euro mensili versato dai giornalisti attivi. Continue reading

INPGI: IL SOTTOSEGRETARIO AL MINISTERO DEL LAVORO, FRANCESCA PUGLISI, ESPRIME PARERE FAVOREVOLE AL PROGETTO DI ALLARGAMENTO DELLA PLATEA DEGLI ISCRITTI

Crediti foto Sen. Puglisi: www.francescapuglisi.it

PARERE FAVOREVOLE AL PROGETTO DI ALLARGAMENTO DELLA PLATEA DEGLI ISCRITTI – In caso contrario aggravio oneri per lo Stato.

Nel corso dell’audizione tenutasi il 24 novembre 2020 presso la Commissione parlamentare per il controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di Previdenza e assistenza sociale, presieduta dal Sen. Sergio Puglia, il Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro con delega alla vigilanza sugli Enti  di previdenza privatizzati, Dr.ssa Francesca Puglisi, ha illustrato, tra l’altro, la situazione afferente l’INPGI e le iniziative poste in essere per ripristinare le condizioni di equilibrio e sostenibilità economico-finanziaria della gestione previdenziale presso la quale sono assicurati i giornalisti dipendenti. Continue reading

INPGI/GESTIONE SEPARATA: DAL 1° SETTEMBRE AL VIA LE DOMANDE DI INDENNITA’ PER CONGEDO PARENTALE COVID-19 PER I LAVORATORI AUTONOMI

Dal prossimo 1° settembre sarà possibile presentare la domanda per ottenere l’indennità per il congedo parentale straordinario per i giornalisti iscritti in via esclusiva – quali liberi professionisti o titolari di collaborazione coordinata e continuativa – alla Gestione Separata dell’INPGI con figli di età non superiore a 12 anni, ovvero anche di età superiore, se disabili, che, in considerazione dei provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, hanno ridotto l’attività professionale per assolvere alle funzioni genitoriali. Continue reading

INPGI 2 : CON IL DECRETO “AGOSTO”, AL VIA IL BONUS DA 1.000 EURO PER IL MESE DI MAGGIO: COMUNICATO + ISTRUZIONI + LINK PER IL PDF EDITABILE PER LA RICHIESTA

IN CORSO IL PAGAMENTO AUTOMATICO PER CIRCA 9.700 COLLEGHI

La pubblicazione del Decreto Agosto n. 104 del 14 agosto 2020 – in vigore dal 15 agosto – ha dato il via libera al pagamento del Bonus Covid-19 per il mese di maggio.

L’importo – che non concorre a formare base imponibile a fini fiscali – è innalzato a 1.000 euro e viene esteso anche a coloro i quali hanno chiuso la partita IVA entro il 31 maggio 2020.

Sulla base di quanto stabilito nel Decreto, l’erogazione del Bonus avviene su un “doppio binario”:

– erogazione dell’indennità di maggio in automatico, nei confronti di tutti i colleghi che hanno già usufruito dell’analoga indennità riferita al mese di aprile 2020 e che, pertanto, non dovranno presentare alcuna domanda;
– possibilità di presentare domanda per ottenere il Bonus di 1.000 euro ai colleghi che non lo hanno chiesto nei mesi precedenti ovvero coloro i quali hanno cessato l’attività entro il 31 maggio 2020. Continue reading

INPGI: CONTE AUSPICA ALLARGAMENTO PLATEA

Governo al lavoro per favorire il riequilibrio finanziario dell’Istituto

30 Dicembre 2020: “Sull’equo compenso Martella ha riattivato la Commissione. E’ una questione molto complicata: complici anche le difficoltà dello scenario macroeconomico, purtroppo si sta diffondendo sempre di più il precariato. Questo si ricollega alle tensioni finanziarie dell’INPGI di cui conosciamo i problemi” lo dichiara il Presidente Giuseppe Conte nella conferenza stampa di fine anno. “Possiamo auspicare che si allarghi la base della platea contributiva ai comunicatori e si riesca a costruire un equilibrio finanziario che consenta all’INPGI di camminare con le gambe proprie. Dobbiamo lavorare insieme” ( fonte ANSA MAT 30 DIC 20 11-34 NNN).

 

Di seguito l’intervento del premier Giuseppe Conte durante la tradizionale conferenza stampa di fine anno, tenutasi oggi 30 dicembre 2020

INPGI/GESTIONE SOSTITUTIVA DELL’A.G.O: LA RELAZIONE DELLA PRESIDENTE MARINA MACELLONI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2019

Il bilancio consuntivo 2019, e in misura ancora maggiore le prime indicazioni sul 2020, dimostrano ancora una volta la profondità della crisi strutturale dell’editoria e del mercato del lavoro. L’emorragia di rapporti di lavoro attivi non mostra alcuna frenata: nel 2019 i posti di lavoro persi sono 865: 214 sono pensionamenti e 651 sono contratti a termine scaduti e non rinnovati, licenziamenti e mancate riassunzioni. Le nuove assunzioni a dicembre 2019 sono state 908 (1233 nel 2018). Le nuove pensioni registrate in totale nel 2019 sono state 237 contro le 342 del 2018. Continue reading

INPGI 2: AL VIA LA PROCEDURA PER L’EROGAZIONE DEL BONUS DI 500 EURO AGLI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPGI

In questi giorni l’Istituto sta inviando ai colleghi che rientrano nella platea dei potenziali beneficiari del Bonus di 500 euro una apposita comunicazione contenente le istruzioni per presentare la relativa domanda.

Al fine di fronteggiare le ricadute negative sull’attività professionale causate dalla diffusione dell’infezione da Covid-19 e dai relativi provvedimenti restrittivi, infatti, l’INPGI – coerentemente con le politiche attuate dal Governo sul piano generale – ha adottato una serie di misure economiche compensative dello stato di difficoltà determinato dall’emergenza in atto, con specifico riferimento a coloro che svolgono la professione in forma autonoma. Continue reading

INPGI 2/LIQUIDATI 9.688 BONUS COVID PER IL MESE DI MAGGIO A SOSTEGNO DEI LAVORATORI AUTONOMI

Solo per i nuovi beneficiari: tempo fino al 14 settembre per presentare la domanda

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge 104/2020, avvenuta lo scorso 14 agosto, è divenuta finalmente operativa, anche il mese di maggio, la misura di sostegno al reddito per i lavoratori autonomi iscritti agli enti e casse di previdenza privatizzati che hanno subito una riduzione dei loro compensi a causa della situazione di emergenza da Covid-19. Continue reading