AL VIA I LAVORI DEL COORDINAMENTO DEGLI ENTI DI CATEGORIA: IN FNSI LA PRIMA RIUNIONE

Nella foto, da sinistra: Nicola Marini, Giuseppe Giulietti, Raffaele Lorusso, Enrico Castelli, Daniele Cerrato, Marina Macelloni.

Al centro dell’incontro una serie di attivita’ tra cui un calendario di incontri istituzionali e un programma di seminari d’approfondimento tecnico su temi previdenziali e assistenziali, oltre all’inaugurazione delle attivita’ della Fondazione Murialdi. La sfida e’ una sola: rilanciare il lavoro giornalistico. Continue reading

INPGI / AL VIA 3° TRANCHE VENDITA, 285 IMMOBILI SUL MERCATO PER UN VALORE DI OLTRE 100 MLN

Prendera’ il via nel mese di settembre la terza tranche di vendita degli immobili da parte del fondo “Inpgi – Giovanni Amendola”. Questa terza fase di dismissione riguarda 16 proprieta’ ubicate a Roma (10), Palermo, Bologna, Perugia, Napoli, Torino e Bolzano. Continue reading

ISTRUZIONI PER L’USO / SCADENZE FISCALI

E’ tempo di scadenze fiscali. La Certificazione Unica 2017, sulla base dei redditi 2016, puo’ essere visualizzata e stampata esclusivamente accedendo al sito www.inpgi.it nell’apposita area riservata. Per accedere a tale area e’ necessario avere a disposizione il codice iscritto, corrispondente al numero di posizione del giornalista e la password che serve per accedere a tutte le informazioni personali sul sito Inpgi. Continue reading

INPGI: IL 30 SETTEMBRE SCADE IL TERMINE PER IL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO MINIMO 2017 PER I LIBERI PROFESSIONISTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA

Per i liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata si avvicina la scadenza del prossimo 30 settembre per procede al pagamento del contributo minimo per l’anno 2017, che vale quale acconto sulla contribuzione obbligatoria dovuta sui redditi che saranno complessivamente conseguiti nell’intero anno in corso. Continue reading

INPGI: GRAZIE ALLE ISPEZIONI +20% DI AZIENDE EDITORIALI CHE SI METTONO IN REGOLA NEI PRIMI 6 MESI DEL 2017

Su 48 ispezioni effettuate nel primo semestre 2017 dall’INPGI presso aziende editoriali, giornali web ed uffici stampa sia in ambito pubblico che privato, in 30 casi sono emerse irregolarita’ che hanno comportato il mancato versamento all’ente di oltre 2,2 mln di euro di contributi previdenziali e l’addebito di sanzioni nell’ordine di 558 mila euro. Si tratta d’ importi che fanno riferimento alla Gestione Sostitutiva dell’AGO. Continue reading

INPGI / ESTENDERE LE TUTELE PREVIDENZIALI ANCHE A CHI SI OCCUPA DI INFORMAZIONE NEGLI ENTI LOCALI

L’INPGI esprime parere favorevole al protocollo d’intesa firmato da Fnsi ed Anci per agevolare la costituzione di uffici stampa nei Comuni nel rispetto di quanto previsto dalla legge 150/2000 e con l’obiettivo di estendere anche ai giornalisti che si occupano di informazione negli enti locali le tutele previdenziali e sanitarie. Continue reading

INPGI / IL TAR RINVIA L’ESAME DEL RICORSO SUL CONTRIBUTO STRAORDINARIO SULLE PENSIONI ELEVATE AL PROSSIMO FEBBRAIO 2018

Si e’ svolta lunedi’ scorso, 10 luglio, l’udienza presso il TAR del Lazio per l’esame della richiesta di sospensione cautelare dell’efficacia del provvedimento con il quale i Ministeri vigilanti hanno approvato il Contributo Straordinario introdotto dall’Inpgi a carico delle pensioni piu’ elevate. Continue reading

INPGI / NECESSARIA LA RIFORMA DELLE CASSE DI PREVIDENZA, PURCHE’ SI ALLARGHI LA PLATEA DEGLI ISCRITTI

E’ tempo di riformare il sistema della Casse di previdenza dei professionisti. La proposta di legge 4495 “Di Salvo-Galati-Di Gioia”, all’esame della XI Commissione Lavoro della Camera, intende cambiare la disciplina degli enti previdenziali privati e garantire l’autonomia delle Casse di previdenza. Continue reading

PREVIDENZA / PROPOSTA BIPARTISAN DI SACCONI E DAMIANO SU STOP A INNALZAMENTO ETA’ PENSIONABILE

Sospendere l’aumento dell’eta’ pensionabile a 67 anni nel 2019. E’ quanto chiedono i due presidenti delle commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano (Pd) e Maurizio Sacconi (centrista alfaniano Ap), con un appello comune che intende cambiare la legge Fornero, interrompendo l’aumento di 5 mesi dal 2019. In base alle norme attuali a gennaio 2019 l’eta’ per la pensione di vecchiaia salirebbe da 66 anni e 7 mesi a 67 anni. Continue reading