INPGI/INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE: VIA LIBERA DEI MINISTERI AL RICONOSCIMENTO DELLE AGEVOLAZIONI PREVISTE PER LA GENERALITA’ DEI LAVORATORI DIPENDENTI

sgravioA seguito della nota del Ministero del Lavoro del 19 agosto 2021, l’INPGI potrà riconoscere ai giornalisti assicurati presso l’Ente le misure di sostegno all’occupazione previste per la generalità dei lavoratori dipendenti, finanziate con oneri a carico del bilancio dello Stato, riassunte nella delibera n. 21 adottata dal Consiglio di Amministrazione il 14 aprile 2021. Continue reading

INPGI / CASSAZIONE: OBBLIGATORIA ISCRIZIONE ALL’ISTITUTO PER L’ATTIVITÀ GIORNALISTICA

IMPORTANTE DECISIONE DELLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE A SEZIONI UNITE CON LA QUALE E’ STATO CONFERMATO DEFINITIVAMENTE CHE IN PRESENZA DI SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ GIORNALISTICA L’ISCRIZIONE ALL’ INPGI HA PORTATA GENERALE, A PRESCINDERE DALLA NATURA PUBBLICA E PRIVATA DEL DATORE DI LAVORO E DAL CONTRATTO COLLETTIVO APPLICABILE AL RAPPORTO

 

La Suprema Corte ha depositato nella giornata di oggi la sentenza n.21764/21, intervenuta sul ricorso proposta da una ASL che aveva contestato il verbale ispettivo dell’INPGI con il quale erano stati richiesti contributi previdenziali per due giornalisti dipendenti dell’azienda sanitaria, denunciati ad altro ente.

La Corte, dopo aver ricostruito la storia dell’assicurazione previdenziale INPGI sotto il profilo normativo, giunge alla conclusione che l’attività svolta dagli iscritti all’Albo presso gli Uffici Stampa non può che essere giornalistica. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA: LA NATURA GIORNALISTICA DELL’ATTIVITA’ PRESCINDE DAL CONTESTO NEL QUALE VIENE SVOLTA

E’ attività giornalistica quella che si svolge in trasmissioni a carattere propriamente informativo, ancorché non inserite in radio/telegiornali o comunque testate giornalistiche, laddove il lavoratore svolga mansioni intrinsecamente giornalistiche quali la raccolta, l’elaborazione e l’interpretazione critica delle notizie con l’apporto creativo costituito dal personale contributo di pensiero e valutazione. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA 1: CONFERMATI IN CORTE D’APPELLO I CRITERI DISTINTIVI DEL RAPPORTO DI CO.CO.CO. IN AMBITO GIORNALISTICO

La Corte di Appello di Roma, con la recente sentenza n. 331/2021, ha confermato quanto già statuito dal Giudice di primo grado in relazione alla corretta individuazione, da parte del dell’Istituto, degli elementi che contraddistinguono, nel settore giornalistico, lo svolgimento dei rapporti di collaborazione coordinata e continuativa. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA 2: CONFERMATA LA SUSSISTENZA DI UN RAPPORTO DI LAVORO DIPENDENTE DI NATURA  GIORNALISTICA PER L’ATTIVITA’ SVOLTA PRESSO UN UFFICIO STAMPA

Irrilevante l’eventuale svolgimento di altre attività lavorative presso terzi 

Il Tribunale di Roma – Sez. Lavoro – con la recente sentenza n. 1934/2021 ha, ancora una volta, confermato l’obbligo del versamento dei contributi previdenziali presso l’INPGI per l’attività svolta da un addetto stampa di un “centro servizi di volontariato”, formalmente inquadrato in diverse tipologie di lavoro autonomo (dapprima collaborazione coordinata e continuativa e poi prestazione professionale a partita Iva) ma sostanzialmente riconducibile al lavoro dipendente. Continue reading

INPGI / GIURISPRUDENZA 1: CONFERMATO L’OBBLIGO ASSICURATIVO PER LE ATTIVITÀ’ DI NATURA GIORNALISTICA SVOLTE ALL’INTERNO DEGLI UFFICI STAMPA DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

Il Tribunale di Roma, II^ Sezione Lavoro, con la recentissima sentenza n. 836/2021 ha riconosciuto – ancora una volta – la natura giornalistica dell’attività svolta presso gli uffici stampa della pubblica amministrazione.

Interessante la ricostruzione giuridica della fattispecie illustrata dal Giudice, che – dando particolare rilievo all’art. 9 della Legge n.150/2000, che ha disciplinato le attività di informazione e comunicazione all’interno delle pubbliche amministrazioni, ha rimarcato la definizione normativa degli “uffici stampa” intendendo con essi le strutture la cui attività è in via prioritaria indirizzata ai mezzi di informazione di massa. Continue reading

INPGI / GIURISPRUDENZA 2: CONFERMATO L’OBBLIGO ASSICURATIVO PRESSO L’INPGI PER IL DIRETTORE DI TESTATA GIORNALISTICA CHE RIVESTE ANCHE IL RUOLO DI COMPONENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

La sentenza della Corte di Appello di Roma n. 2982 del 27.01.2021, confermando la decisione resa dal giudice di primo grado, ha avallato quanto accertato dall’Istituto a seguito di un verbale ispettivo circa la sussistenza del rapporto di lavoro subordinato tra il Direttore di una rivista mensile e la Società editrice.

La Corte, in particolare, ha ritenuto provata l’attività tipica delle mansioni di Direttore ex art. 6 CNLG alla luce dell’ampio svolgimento di attività giornalistica in termini di stesura di articoli e cura di rubriche, oltre alle direttive dal medesimo impartite agli addetti alla redazione. E’ stata, al contempo, ribadita l’irrilevanza dell’assenza di evidenti elementi di soggezione del Direttore al potere direttivo della proprietà editoriale, tenuto conto dell’ampia autonomia decisionale propria di chi dirige una testata giornalistica e del contenuto spiccatamente fiduciario del rapporto dirigenziale. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA: IL TRIBUNALE CONFERMA LA NATURA GIORNALISTICA DELL’ATTIVITA SVOLTA NEGLI UFFICI STAMPA PUBBLICI

Con una recente sentenza il Tribunale di Roma si è pronunciato in favore delle tesi sostenute dall’Inpgi accogliendo le argomentazioni formulate dall’Istituto in relazione ad un recupero contributivo riferito alla posizione di un giornalista operante all’interno di un ufficio stampa di una pubblica amministrazione.

Nello specifico, il Giudice ha riconosciuto fondato l’accertamento della natura di collaborazione coordinata e continuativa giornalistica in relazione al rapporto lavorativo intercorso tra l’amministrazione e un giornalista che prestava la propria attività professionale a supporto dell’ufficio stampa. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA: CON QUATTRO DECISIONI CASSAZIONE E TRIBUNALI DI MERITO CONFERMANO LE CARATTERISTICHE DEL RAPPORTO DI LAVORO DIPENDENTE IN AMBITO GIORNALISTICO

Alcune recenti decisioni favorevoli all’INPGI (due di legittimità e due di merito) hanno consentito di trarre ulteriori elementi di conferma circa la corretta applicazione, da parte dell’Istituto, dei criteri in base ai quali accertare la sussistenza di un rapporto di lavoro dipendente in ambito giornalistico. Continue reading

INPGI/GIURISPRUDENZA 2: CONFERMATI IN CASSAZIONE I CRITERI APPLICATI DALL’INPGI IN MATERIA DI ACCERTAMENTO DEL LAVORO SUBORDINATO

Con una recente sentenza (n.19979/2020) la Corte di Cassazione ha confermato la fondatezza di un accertamento ispettivo effettuato dai funzionari dell’INPGI a fronte del quale era stato riconosciuto lo svolgimento di un rapporto di lavoro subordinato “di fatto” da parte di due giornalisti – addetti a un’importante testata televisiva – formalmente inquadrati con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Continue reading