INPGI / MACELLONI: SU INPGI I COSTI DELLA CRISI DELL’EDITORIA

foto: Associazione Ligure Giornalisti

“Ringrazio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l’attenzione e la sensibilità che ha dimostrato nei confronti dell’Inpgi, dei giornalisti italiani e dei dipendenti dell’istituto”. Così la presidente dell’Inpgi Marina Macelloni, in una nota, dopo la conferenza stampa del premier.

“L’Inpgi, come certificato dai ministeri vigilanti, ha i conti in ordine. Ma la crisi industriale dell’editoria da oltre un decennio ha scaricato i suoi costi sui bilanci dell’Istituto. La crisi, peraltro, è riconosciuta dal Governo che con la legge di Stabilità ha deciso di stanziare nuove risorse per finanziare i prepensionamenti della categoria: una misura che forse darà sollievo alle aziende editoriali, ma di sicuro appesantirà ulteriormente i conti dell’Inpgi”. Continue reading

Inpgi: dai nuovi prepensionamenti attacco alla Cassa ed ai giornalisti

La Presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni, ha inviato una lettera ai Ministeri vigilanti, Nunzia Catalfo e Roberto Gualtieri, al presidente della Commissione parlamentare di controllo sugli Enti, Sergio Puglia, e alla Corte dei Conti per segnalare le gravi conseguenze sui conti dell’Istituto delle misure in tema di prepensionamenti inserite nel disegno di legge di Bilancio per il 2020 all’esame del Senato.

La norma proposta stanzia nuovi fondi, a carico del bilancio dello Stato, per finanziare un nuovo ciclo di uscite anticipate per i giornalisti. Le cifre stanziate comporteranno l’uscita dal lavoro di circa 120 giornalisti nel solo 2020 con una perdita di contributi per l’Inpgi di almeno 4,5 milioni all’anno. Non solo. La norma inserita nella legge di stabilità prevede inoltre che a fronte delle uscite, le aziende possano assumere anche soggetti privi di status giornalistico, quindi non assicurabili all’Inpgi, che siano “in possesso di competenze professionali coerenti con la realizzazione dei programmi di rilancio, riconversione digitale e sviluppo aziendale”. In pratica dalle redazioni usciranno giornalisti che saranno sostituiti in parte da non giornalisti: di fatto un attacco alla professione. Continue reading

INPGI / PREMIER CONTE: “RISPETTIAMO L’AUTONOMIA DELL’ ENTE. AL VIA TAVOLO TECNICO DA GENNAIO”

foto: governo.it

Durante la tradizionale conferenza stampa annuale, svoltasi a Roma il 28 dicembre a Villa Madama in diretta tv, il premier Giuseppe Conte ha dichiarato che il governo “non ha inteso commissariare l’Inpgi, ma ha concesso ulteriori sei mesi di tempo (fino al 30 giugno 2020) per rispettarne l’ autonomia”.

Il premier ha poi aggiunto che “il governo è disposto a fare la propria parte, ma anche l’Istituto dovrà fare la sua, nel senso che dobbiamo garantire comunque la stabilità finanziaria. I conti devono essere tenuti in ordine. Da gennaio partirà un tavolo tecnico. Io spero che anche questa vertenza troverà soluzione”. Continue reading

INPGI / LA RELAZIONE DELLA PRESIDENTE AL BILANCIO PREVENTIVO 2020 DELLA GESTIONE SOSTITUTIVA DELL’AGO

I numeri dei bilanci di assestamento 2019 e preventivo 2020 confermano gli andamenti che abbiamo visto negli anni scorsi con un’ulteriore perdita, nel primo semestre di quest’anno, di 400 posti di lavoro. Questa dinamica, ormai riconosciuta da tutti gli attori del sistema, ci ha portato ad ottenere, nel giugno scorso, la legge che ci consentirà di ampliare la nostra platea.

Certo, il percorso va completato ma la soluzione da noi prospettata con forza e discussa nel corso di oltre un anno di incontri con i ministeri e con tutti gli interlocutori istituzionali, è diventata legge dello Stato.
Dal 2023 la nostra platea di iscritti potrà essere allargata ad altre figure professionali che svolgono attività affini e in molti casi sovrapposte alla nostra.
Continue reading

INPGI/FONDO IMMOBILIARE “GIOVANNI AMENDOLA”: UN MODERNO ASSETTO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO

A distanza di quasi 6 anni dalla sua costituzione, il Fondo Immobiliare “Giovanni Amendola” si trova in questi mesi a compiere un ulteriore passo in avanti nel processo evolutivo finalizzato ad adattarne sempre più la fisionomia organizzativa alle esigenze gestionali connesse alle scelte strategiche afferenti il patrimonio che lo compone.

In particolare, circa un anno fa la SGR incaricata della gestione ha prospettato l’esigenza di modificare il modello organizzativo adottato fino ad allora – che prevedeva il pieno coinvolgimento, sul piano amministrativo, delle strutture del servizio immobiliare dell’INPGI sulla base di un contratto di service appositamente sottoscritto – per orientarsi verso un assetto più aderente alle necessità operative derivanti dal processo di dismissione del patrimonio del Fondo. Continue reading

INPGI: PENSIONI PIU’ ALTE E MAGGIORI TUTELE PER I GIORNALISTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA

I Ministeri Vigilanti hanno approvato il nuovo Regolamento dell’Inpgi 2. I provvedimenti, adottati dal Comitato amministratore della Gestione separata, introducono importanti novità sia sul fronte delle prestazioni previdenziali che su quello delle scadenze in base alle quali assolvere gli adempimenti da parte degli iscritti. Continue reading

INPGI / MACELLONI: “SIAMO UNICA CASSA PRIVATIZZATA A PAGARE INTERAMENTE IL COSTO DELLA CRISI. AL VIA IL PERCORSO DI RIFORMA PER GARANTIRE LA SOSTENIBILITà”

Un momento della Conferenza Stampa del 18 luglio 2019 – da sinistra: Giuseppe Gulletta, Marina Macelloni, Raffaele Lorusso, Mimma Iorio image credit: sindacatogiornalisti.it

“L’assorbimento dell’INPGI in INPS comporterebbe un aggravio per la finanza pubblica molto più elevato rispetto ai costi stimati per l’allargamento della platea”. E’ quanto dichiarato da Marina Macelloni, Presidente dell’INPGI, durante una conferenza stampa che si è tenuta nella sede dell’Ente, a cui hanno partecipato i membri del Cda, con l’obiettivo di illustrare il percorso che l’Ente di Previdenza intende seguire dopo l’entrata in vigore della Legge 28 giugno 2019, n. 58 (conversione del Decreto Crescita). Continue reading

INPGI: IL CDA AVVIA IL PROCESSO DI STUDIO DELLE IPOTESI DI INTERVENTO PER IL RIEQUILIBRIO DELLA GESTIONE PREVIDENZIALE SOSTITUTIVA DALL’ASSICURAZIONE GENERALE OBBLIGATORIA

Il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI ha oggi approvato un Ordine del giorno (pubblicato sulla pagina “Trasparenza” del sito inpgi.it e consultabile qui in pdf) con il quale, in attuazione di quanto previsto dalla legge n. 58 del 28 giugno 2019, ha definito il processo sulla base del quale saranno elaborate le ipotesi di intervento sul regime previdenziale finalizzate al riequilibrio della gestione sostitutiva dell’AGO. Continue reading