INPGI / MACELLONI, PRONTI A CONFRONTARCI PER AFFRONTARE I NODI STRUTTURALI DELLA CRISI

“L’istituzione di una commissione tecnica che affronti i nodi della crisi strutturale dell’Inpgi è una buona notizia e noi siamo pronti a confrontarci con tutti gli attori del sistema in qualunque momento, tenuto conto della rilevanza istituzionale dell’attività che l’Inpgi svolge nel panorama della previdenza italiana”. Lo ha detto la Presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni, commentando il via libera della Commissione Bilancio della Camera all’emendamento al disegno di legge di conversione del decreto legge c.d. “Sostegni Bis”, che proroga al 31 dicembre la sospensione del commissariamento dell’Istituto.  Continue reading

INPGI / PATRIMONIO: COSTITUITA UNA SICAF PER OTTIMIZZARE IL RENDIMENTO DEI MIGLIORI ASSET DI INVESTIMENTO

Nella riunione dello scorso 23 giugno, il Consiglio di Amministrazione dell’INPGI ha deliberato una strategia di investimento che prevede la costituzione di una SICAF per la gestione di alcuni asset immobiliari di proprietà del Fondo “Giovanni Amendola” in possesso di caratteristiche reddituali e potenzialità di valorizzazione compatibili, in particolare, con le esigenze di impiego del patrimonio della Gestione Separata.

Come noto, nel Fondo Amendola l’Istituto ha conferito, nel corso degli anni, le proprietà immobiliari che facevano capo alla Gestione sostitutiva dell’AGO. Tra queste ve ne sono alcune che costituiscono elementi di particolare pregio, la cui opportuna valorizzazione nel tempo è in grado di accrescere il valore delle quote in portafoglio. Continue reading

INPGI / FACCIAMO CHIAREZZA SUI CREDITI CONTRIBUTIVI

La Presidente, Marina Macelloni, replica alle inesattezze pubblicate dal “ilfattoquotidiano.it”

 


Al Direttore de Il Fatto Quotidiano.it

Dr. Peter Gomez

petergomez@ilfattoquotidiano.com

 

Gentile Direttore,

in merito al contenuto dell’articolo dal titolo “Inpgi, l’Istituto di previdenza dei giornalisti viaggia verso il default. I vertici tentano di salvarlo con i pannicelli caldi” a firma di Fiorina Capozzi e Fabio Pavesi, apparso in data odierna nella sezione “Media & Regime” del quotidiano da lei diretto, mi corre l’obbligo di segnalarle la presenza di gravi inesattezze che, stravolgendo la realtà storica e documentata dei fatti, offrono una rappresentazione degli stessi fuorviante e gravemente lesiva dell’immagine e del decoro dell’Istituto stesso e dei suoi amministratori. Continue reading

INPGI: LA GESTIONE DEGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Come è noto, il sistema previdenziale gestito dall’INPGI  è caratterizzato, per quanto riguarda la gestione dei giornalisti che svolgono l’attività nell’ambito di un rapporto di lavoro dipendente, da un particolare regime di sostitutività delle corrispondenti forme obbligatorie. L’Istituto, quindi, è l’unico ente che amministra una forma sostitutiva dell’assicurazione generale obbligatoria in regime di diritto privato – a seguito della privatizzazione del Dlgs 509/1994 – che contempla, di fatto, l’erogazione di tutele analoghe a quelle previste nel regime previdenziale dell’INPS, ivi comprese quelle legate agli ammortizzatori sociali previsti per la gestione delle crisi di impresa e del mercato del lavoro. Continue reading

INPGI E FNSI RICEVUTI DAL CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO ORLANDO. MACELLONI / INPGI DENTRO L’INPS È LA CANCELLAZIONE DELLA PROFESSIONE

“Il CDA dell’INPGI si è mosso nel pieno rispetto della legge e responsabilmente ha adottato una serie di misure che concorrono al riequilibrio della gestione. Non sono certo misure sufficienti ma l’unica cosa che riporta i conti dell’istituto in ordine è un ingresso importante di nuovi contribuenti. Abbiamo presentato al governo diverse proposte di allargamento della platea ma ad oggi non c’è l’interesse a discuterne seriamente ne la volontà politica che l’Istituto resti nell’ambito della previdenza privata varata nel 1994 quando il Presidente Draghi era Direttore Generale del Tesoro. Le nostre proposte consentirebbero all’Istituto di restare autonomo e di fare il suo lavoro come ha sempre fatto. Continue reading

INPGI / ISPEZIONI: NEL PRIMO SEMESTRE 2021 ACCERTATI OLTRE 2,7 MILIONI DI EURO DI CONTRIBUTI NON VERSATI

Piena operatività dell’attività di vigilanza dell’Istituto nonostante le misure emergenziali dovute alla pandemia

 

I dati dell’attività ispettiva posta in essere dai funzionari dell’Istituto nel corso del primo semestre 2021 testimoniano – nei numeri della contribuzione accertata e nelle caratteristiche delle fattispecie analizzate – il recupero della piena operatività delle operazioni di vigilanza anche secondo le specifiche modalità imposte dall’esigenza del rispetto delle normative di prevenzione e contenimento della diffusione della pandemia da Covid-19. Continue reading

INPGI: MACELLONI, ALLARGAMENTO PLATEA UNICA SOLUZIONE STRUTTURALE

“Il Presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, dichiara di non voler interferire nell’autonomia della Cassa di previdenza dei giornalisti ma, allo stesso tempo, ancora una volta , fa di tutto per sabotare ogni possibile soluzione strutturale alla situazione di grave crisi dell’Inpgi”.

Lo ha detto la Presidente dell’Inpgi, Marina Macelloni, commentando le dichiarazioni di Tridico nel corso dell’audizione alla Commissione parlamentare di controllo sull’attività degli enti gestori di forme di previdenza e assistenza sociale. Continue reading

MACELLONI/INPGI: UNA CABINA DI REGIA PER L’INFORMAZIONE

“L’INPGI è gravato da una grande crisi. Il Ministero del Lavoro, da una parte ci chiede di tagliare il costo delle prestazioni, dall’altra firma gli stati di crisi. In pratica si chiede di tagliare le pensioni per finanziare gli stati di crisi. Negli ultimi anni abbiamo pagato 500 milioni di ammortizzatori sociali. Ma non si può pensare di risolvere la crisi risparmiando sul costo del lavoro. In questo modo, si fa pagare alla categoria il conto della crisi due volte, perdendo il posto di lavoro e con una pensione ridotta”. E’ quanto dichiarato  dalla Presidente dell’INPGI, Marina Macelloni, durante la manifestazione del mondo dell’informazione organizzata da FNSI a Montecitorio il 20 maggio 2021.

“Noi non siamo i responsabili di questa crisi, siamo le vittime. Il Cda INPGI è pronto a fare nuovi sacrifici, ma devono essere accompagnati da un percorso che porti nuove risorse all’Istituto, altrimenti sono solo lo scalpo di una categoria che si vuole piegare”.

“Chiediamo al Governo e al Presidente del Consiglio un confronto ampio, una cabina di regia a Palazzo Chigi dove affrontare la crisi nella sua interezza, non a pezzi. Un tavolo di confronto serio dove non si parli solo di tagli ma di crescita, sviluppo, investimenti, lavoro”. Continue reading

INPGI/TAVOLO TECNICO GOVERNATIVO : NELLA LEGGE DI BILANCIO 2021 LE PRIME MISURE PER IL RIEQUILIBRIO DELLA GESTIONE PREVIDENZIALE DELL’ISTITUTO

Nella manovra di bilancio per il 2021 attualmente all’esame del parlamento (AC 2790) è stato inserito un emendamento (5.04) che prevede alcune misure a sostegno del lavoro giornalistico. La proposta – contenuta nell’art. 5bis del DDL – prevede tre importanti disposizioni che impattano sul fronte degli incentivi per l’occupazione nel settore giornalistico, il trasferimento a carico dello stato degli oneri sostenuti dall’INPGI per gli ammortizzatori sociali e la sospensione per ulteriori sei mesi, nei riguardi della Gestione sostitutiva dell’AGO presso l’INPGI, dell’efficacia delle disposizioni previste dal decreto legislativo n. 509/94 in tema di commissariamento delle gestioni previdenziali degli enti privatizzati che versino in condizioni di disavanzo economico finanziario. Continue reading

FONDO DI PEREQUAZIONE, NELLE TREDICESIME 2020 LA LIQUIDAZIONE DELL’UNA TANTUM

Anche quest’anno, per il nono anno consecutivo, il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto, nella riunione del 26 novembre 2020, ha confermato – con gli stessi criteri degli anni precedenti –  l’erogazione dell’ importo “una tantum” utilizzando l’apposito Fondo di Perequazione, che è stato  istituito con il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro Giornalistico del 2009, ed è alimentato con il contributo di 5 euro mensili versato dai giornalisti attivi. Continue reading