INPGI 2: GIA’ EROGATO A 9.078 COLLEGHI IL BONUS DI 600 EURO DEL MESE DI APRILE

Possibile presentare le nuove domande fino all’8 luglio

Con la pubblicazione del Decreto Interministeriale – Lavoro ed Economia – del 29 maggio 2020 sono divenuti operativi i termini e le modalità di erogazione dell’indennità di 600 euro, riferita al mese di aprile 2020, in favore dei liberi professionisti iscritti agli Enti e alle Casse di previdenza privatizzati che abbiano subito una riduzione dell’attività lavorativa in conseguenza dell’emergenza epidemiologica. Continue reading

INPGI/GESTIONE SEPARATA: APPROVATO IL DIFFERIMENTO DEI TERMINI DI VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI

Con nota del 10 aprile 2020 il Ministero del Lavoro ha comunicato l’approvazione, da parte dei Ministeri vigilanti, della delibera adottata dal Comitato Amministratore della Gestione Separata dell’INPGI lo scorso 27 marzo con la quale – in considerazione delle difficoltà legate alla situazione di emergenza determinata dalla diffusione dell’infezione da Covid-19 – è stato disposto il differimento dei termini per il versamento dei contributi che scadono nell’anno in corso per le fasce più deboli della platea degli iscritti. Continue reading

BONUS COVID-19: AL VIA L’INDENNITA’ RELATIVA AL MESE DI APRILE PER GLI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA DELL’INPGI

Nessuna ulteriore domanda e pagamento automatico per chi ha già percepito l’indennità del mese di marzo 2020

 

Con la pubblicazione del Decreto Interministeriale Lavoro-Economia del 29 maggio 2020 sono state definite le modalità e i termini per l’erogazione del Bonus Covid-19 a sostegno del reddito da lavoro autonomo in favore degli iscritti agli enti e casse dei professionisti che abbiano subito una riduzione dell’attività lavorativa in conseguenza dell’emergenza epidemiologica. Continue reading

INPGI: STANZIATI 42 MILIONI DI EURO IN FAVORE DEI GIORNALISTI AUTONOMI DANNEGGIATI DALL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

VARATI OGGI I PRIMI PROVVEDIMENTI

Per fronteggiare le ripercussioni, sul piano economico, della situazione di emergenza determinata dalla diffusione dell’infezione da Covid-19, il Governo ha adottato una serie di iniziative volte a fornire sostegno al tessuto imprenditoriale, lavorativo e produttivo del Paese, alcune delle quali hanno avuto un impatto anche su una parte della platea degli iscritti all’INPGI e la cui illustrazione è reperibile qui.

Al fine di ampliare ed estendere il perimetro degli iscritti beneficiari di misure economiche compensative dello stato di difficoltà determinato dall’emergenza in atto, con specifico riferimento a coloro che svolgono la professione in forma autonoma, oggi il Comitato Amministratore dell’Istituto ha adottato un primo pacchetto di provvedimenti che consentono di offrire, in via straordinaria, un articolato sistema di tutele che incidono sui temi della genitorialità, della salvaguardia della liquidità, del sostegno al reddito e dell’accesso al credito. Continue reading

ACCESSO AGEVOLATO AL CREDITO: OLTRE AI PRESTITI SOLIDALI INPGI 2 ANCHE BNL FINANZIA I LIBERI PROFESSIONISTI

Tra le esigenze prioritarie del mondo del lavoro autonomo e dei liberi professionisti che emergono nella situazione di difficoltà determinata dall’emergenza Covid-19 vi è quella di fronteggiare la crisi di liquidità derivante dalla contrazione dell’attività professionale. Continue reading

INPGI/GESTIONE SEPARATA: PAGATI 9.014 BONUS COVID – 19 L’IMPORTO ANTICIPATO DALL’ENTE E’ DI 5, 5 MILIONI DI EURO

Con la liquidazione, in data odierna, dell’ultimo blocco di istanze, si è esaurita la procedura per l’erogazione dell’indennità una tantum di 600 euro – prevista dall’art. 44 del decreto legge n. 18/2020 – in favore dei colleghi iscritti alla Gestione separata dell’INPGI. Continue reading

INPGI 2: LA NOTA ILLUSTRATIVA AL BILANCIO PREVENTIVO 2020 DELLA GESTIONE SEPARATA

Lo stato di salute della Gestione Separata si conferma solido e sostenibile nel lungo periodo. I bilanci di assestamento 2019 e preventivo 2020 mostrano un’attività sempre in crescita sia nei ricavi sia nel numero degli iscritti. Il patrimonio, garanzia delle prestazioni future, aumenta ancora e supera ormai i 700 milioni.
La novità di queste ultime settimane è però il via libera dei ministeri vigilanti al nuovo Regolamento, fortemente voluto da questa amministrazione, approvato oltre due anni fa e finalmente entrato in vigore dopo un proficuo scambio di osservazioni con i nostri interlocutori istituzionali. Tutte le novità consentiranno il miglioramento dei trattamenti previdenziali e l’introduzione di nuovi strumenti di welfare a sostegno dei lavoratori autonomi, ancora oggi la parte più debole della categoria.

Continue reading

INPGI2 / DA NOVEMBRE COPERTURA ASSICURATIVA IN CASO DI INFORTUNI ANCHE PER I CO.CO.CO.

Con il Via libera da parte dei Ministeri vigilanti al nuovo Regolamento dell’Inpgi 2, i giornalisti con contratto co.co.co. potranno godere di una copertura assicurativa contro gli infortuni sul lavoro proprio come quella prevista per i giornalisti assunti con contratti di lavoro subordinato. L’indennità riguarda casi di infortunio dal quale derivi un’invalidità permanente parziale o un’invalidità permanente totale. Continue reading

GESTIONE SEPARATA: I MINISTERI VIGILANTI HANNO APPROVATO LA DELIBERA INERENTE L’OPERAZIONE “SALDO E STRALCIO” DEI DEBITI CONTRIBUTIVI

Con nota n. 125 del 26/7/2019 il Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha approvato la delibera n. 10 adottata dal Comitato Amministratore della Gestione Separata con la quale l’Istituto ha aderito alle misure in tema di estinzione agevolata dei debiti contributivi previsti, per il sistema generale, dall’art.1, comma 185-198, della L. 145/2018. Continue reading

INPGI: PENSIONI PIU’ ALTE E MAGGIORI TUTELE PER I GIORNALISTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA

I Ministeri Vigilanti hanno approvato il nuovo Regolamento dell’Inpgi 2. I provvedimenti, adottati dal Comitato amministratore della Gestione separata, introducono importanti novità sia sul fronte delle prestazioni previdenziali che su quello delle scadenze in base alle quali assolvere gli adempimenti da parte degli iscritti. Continue reading