INPGI: LE RAGIONI DELLA CRISI SPIEGATE ALLA COMMISSIONE BICAMERALE DI VIGILANZA SUGLI ENTI PREVIDENZIALI

Si è svolta il 18 giugno 2019 l’audizione presso la Commissione Bicamerale sugli Enti di Previdenza della Presidente Macelloni, del Direttore Generale Iorio e del Presidente del Collegio Sindacale avv. Branca, nel corso della quale sono stati illustrati gli aspetti inerenti la situazione dell’Ente.

Pubblichiamo il documento integrale depositato agli atti. Continue reading

BASTA CON LE FAKE NEWS SULL’INPGI / 1a PUNTATA

LA PRESIDENTE MARINA MACELLONI FA CHIAREZZA SU ALCUNI TEMI CHE RIGUARDANO L’ISTITUTO

Sull’Inpgi e sulla sua crisi circolano troppe inesattezze, imprecisioni, vere e proprie bugie che vengono rilanciate con leggerezza anche da addetti ai lavori ed esperti.

Cerchiamo di smontarle una per una. Continue reading

BASTA CON LE FAKE NEWS SULL’INPGI / 2a PUNTATA

Come promesso proseguiamo con l’analisi puntuale di alcune delle principali false notizie che circolano sull’INPGI e che contribuiscono ad accrescere le difficoltà dell’Istituto in un momento già molto difficile per la nostra sopravvivenza. Continue reading

INPGI / IL SOTTOSEGRETARIO DURIGON: NECESSARIO ALLARGARE LA PLATEA DEGLI ISCRITTI

Claudio Durigon (Foto Ansa/Maurizio Brambatti)

Il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Claudio Durigon, è intervenuto sulla situazione dell’INPGI nell’ambito di un convegno organizzato dai Consulenti del lavoro tenutosi a genova lo scorso 26 febbraio. In base a quanto ripostato in un articolo pubblicato sul “Sole 24 ore” del 27 febbraio 2019, a firma di Mauro Pizzin.

 

“Il Governo potrebbe intervenire sull’Inpgi, l’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani con un provvedimento contenuto nel decreto legge 4/2019 ora in fase di conversione in legge e, quindi, in tempi stretti.

Continue reading

LA PRESIDENTE DELL’INPGI MARINA MACELLONI E L’ADEPP SALUTANO CON FAVORE LA PROPOSTA DEL SOTTOSEGRETARIO DURIGON PER L’ALLARGAMENTO DELLA PLATEA DEGLI ISCRITTI

In un articolo di approfondimento della situazione dell’INPGI alla luce delle proposte avanzate dal Sottosegretario Durigon, pubblicato lo scorso 28 febbraio sul “Sole 24 Ore” a firma di Federica Micardi, si legge che

“Continua il calo di contributi versati perché continuano le uscite per pensioni o licenziamenti. «Attualmente – racconta la presidente Inpgi Marina Macelloni – ci sono 7mila colleghi assistiti dagli ammortizzatori sociali» su un totale di 15mila professionisti che versano regolarmente i contributi. Ma non è tutto: «In cinque anni – aggiunge Macelloni – non solo si sono persi più di 3mila posti di lavoro, ma la spesa per gli ammortizzatori sociali è cresciuta del 58 per cento». Continue reading

INPGI / INTERVENTO DELLA PRESIDENTE MARINA MACELLONI AL 28° CONGRESSO FNSI

foto: inpgi / @fnsisocial

L’Inpgi è un punto di osservazione privilegiato dei fenomeni che attraversano la nostra categoria. Da molti anni vediamo con chiarezza quello che sta succedendo al nostro settore e alle trasformazione del nostro lavoro. E la parola chiave per interpretare i fenomeni è: inclusione.

Continue reading

INPGI / EX FISSA: LA CORTE D’APPELLO CONFERMA LA FONDATEZZA DELLE ARGOMENTAZIONI DELL’INPGI

Il 10 dicembre 2018 la Corte d’Appello di Roma ha, per l’ennesima volta, respinto la richiesta di pagamento immediato dell’ “ex fissa” a carico dell’Inpgi, avanzata da un giornalista pensionato.

Nel merito la Corte riprende e aderisce integralmente alle motivazioni di una precedente sentenza, di cui questo notiziario aveva gia’ dato comunicazione.

La sentenza riveste notevole importanza, oltre che per la conferma della ragioni dell’Inpgi – che si fondano sull’ormai pacifico rapporto di estraneita’ dell’Ente rispetto alle obbligazioni patrimoniali a carico del Fondo, in relazione alle quali l’Istituto Continue reading

INPGI/CUMULO PENSIONE E REDDITI DA LAVORO: ENTRO IL 31 OTTOBRE LA COMUNICAZIONE ALL’ISTITUTO DA PARTE DEGLI INTERESSATI

Come ogni anno, i pensionati titolari di un trattamento per il quale – in applicazione della normativa sul cumulo tra redditi da pensione e da lavoro – è rilevante l’eventuale percezione di ulteriori redditi da lavoro, devono inviare, entro il 31 ottobre 2018, una apposita dichiarazione riferita agli importi conseguiti nell’anno 2017 avvalendosi della modulistica messa a disposizione dall’Istituto. Continue reading

PENSIONI / LA CORTE EUROPEA BOCCIA LA CLASS ACTION CONTRO LO STOP ALLA PEREQUAZIONE

La Corte di Giustizia Europea ha definito “irricevibile” il ricorso inerente la perequazione delle pensioni per il 2012 e 2013 e ha dichiarato che le misure prese dal governo Renzi e dal legislatore non sembrano avere avuto un impatto significativo per gli anni in questione e non violano i diritti dei pensionati bensi’ hanno perseguito una causa di pubblica utilita’. Continue reading