INPGI / VENDITA IMMOBILI: ADESIONI AL 45%. ROMA E MILANO OLTRE IL 50%

INPGI / VENDITA IMMOBILI: ADESIONI AL 45%. ROMA E MILANO OLTRE IL 50%

La fase iniziale della prima tranche del piano di dismissioni dell’Inpgi si è chiusa il 20 marzo scorso con un risultato positivo. L’offerta era riservata alle proposte di acquisto da parte degli inquilini che hanno aderito nella misura del 45% su base nazionale e riguardava 431 abitazioni. Particolarmente importanti sono le percentuali di adesione a Roma e Milano, come si vede dalla tabella pubblicata. A Roma per esempio Continue reading

INPGI / SUSSIDIO DISOCCUPAZIONE: NEL 2016 INPGI HA SPESO 36,8 MILIONI DI EURO PER GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI. 588 LE DOMANDE DI DISOCCUPAZIONE

NEL 2016 INPGI HA SPESO 36,8 MILIONI DI EURO PER GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI. 588 LE DOMANDE DI DISOCCUPAZIONE

Per sostenere gli ammortizzatori sociali quali disoccupazione, cigs, contratti di solidarietà, l’INPGI nel 2016 ha speso complessivamente quasi 37 milioni di Euro, -1,91% rispetto all’anno prima. In particolare, la spesa sostenuta per i trattamenti di disoccupazione erogati nell’anno 2016 è risultata pari a 13milioni di Euro, -8,73% rispetto al 2015. Entrando nel merito delle voci Continue reading

INPGI / Dismissione Immobili: positivo il numero di adesioni da parte degli inquilini

Conclusa la fase iniziale della prima tranche del piano di vendita

Il 20 marzo scorso si è esaurita la fase iniziale – riservata alle offerte di acquisto degli immobili esclusivamente da parte degli inquilini – della prima tranche del piano di vendita del patrimonio immobiliare del Fondo di proprietà dell’Inpgi.

All’esito di questo stadio iniziale – come comunicato dalla società InvestiRe che gestisce il Fondo – già il 45% degli inquilini ha aderito alla proposta di acquisto, di cui il 52% a Roma e il 41 % nelle altre città, tra le quali spicca Milano con il 51%.

Il favore riscontrato presso la platea degli interessati testimonia la validità delle condizioni offerte, sia per quanto riguarda i prezzi di listino, che sono risultati essere in linea con i corrispondenti valori di mercato, sia per quanto riguarda l’entità dello sconto applicato. Continue reading

INPGI / IL LAVORO DEGLI UFFICI REGIONALI DI CORRISPONDENZA: PALERMO

INPGI / IL LAVORO DEGLI UFFICI REGIONALI DI CORRISPONDENZA: PALERMO

“I tre maggiori quotidiani siciliani (Gazzetta del Sud, il Giornale di Sicilia e la Sicilia) registrano cali di vendite ed introiti pubblicitari. La crisi ha portato le aziende a chiudere le redazioni decentrate siciliane e a ridurre sempre più la foliazione e il numero dei giornalisti con contratto a tempo indeterminato. Continue reading

LEGGE 416 SULL’EDITORIA / INTERVISTA A MIMMA IORIO, DIRETTORE GENERALE DELL’INPGI

LEGGE 416 SULL’EDITORIA / INTERVISTA A MIMMA IORIO, DIRETTORE GENERALE DELL’INPGI

In considerazione del processo di riforma dell’editoria avviato dalla legge delega, quale è lo scenario vigente in merito ai prepensionamenti previsti dalla legge 416/81?

“in attesa del perfezionamento dell’iter legislativo di riforma della legge 416/81, le norme attualmente in vigore prevedono la possibilità, per il personale giornalistico alle dipendenze delle imprese editoriali, di accedere al trattamento di pensione anticipata in presenza Continue reading

A PERUGIA FINO AL 9 APRILE IL FESTIVAL DEL GIORNALISMO

A PERUGIA FINO AL 9 APRILE IL FESTIVAL DEL GIORNALISMO

 

Dal dibattito su post verità e fake news a RegeniLeaks, la piattaforma web attraverso la quale giornalisti e haker hanno raccolto denunce sulle violazioni dei diritti umani in Egitto. Sono alcuni dei temi che verranno affrontati durante l’undicesima edizione del Festival internazionale del giornalismo, in corso a Perugia, fino al 9 aprile. Continue reading

INPGI / QUANDO IL TRIBUNALE Dà RAGIONE ALL’ENTE

L’attività giornalistica al di fuori del contesto editoriale tradizionale è sempre più diffusa. Ad oggi, secondo l’ultima rilevazione ODG, i giornalisti italiani sono oltre 106 mila, di cui molti svolgono regolare attività di ufficio stampa. In alcuni casi, però, non hanno un regolare rapporto previdenziale assicurativo costituito presso l’INPGI. Continue reading

INPGI/ IL LAVORO DEGLI UFFICI REGIONALI DI CORRISPONDENZA: BOLOGNA

Ad oggi, sono 1.998 i giornalisti iscritti alla gestione sostitutiva dell’Ago della Regione Emilia-Romagna, di cui 363 pensionati. Un dato lievemente più alto rispetto alla rilevazione effettuata nel 2015 quando i giornalisti erano 1.972 (26 in più). Per quanto riguarda invece la gestione separata dell’ INPGI, sono 2.811 i giornalisti emiliano-romagnoli iscritti, quasi il 2% in più, rispetto al 2015. Mentre i pensionati dell’ Inpgi 2, secondo le tabelle dell’istituto, sono un centinaio. L’ufficio di corrispondenza Emilia-Romagna dell’INPGI a Bologna si trova negli uffici dell’Associazione stampa regionale, l’Aser, proprio sotto le due torri. Continue reading

Emittenza locale / Rinnovato il contratto Fnsi e Aeranti-Corallo

FNSI e Associazione Aeranti-Corallo hanno firmato a Roma il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico delle emittenti radiotelevisive locali.

L’accordo prevede un aumento complessivo in busta paga di 100 euro per tutte le qualifiche, 50 euro a partire dal 1° maggio 2017 e altri 50 euro dal 1° maggio 2018. La novità riguarda oltre 2000 giornalisti delle televisioni e delle radio locali inquadrati con il contratto nazionale di riferimento. Continue reading