INPGI / CASSAZIONE: OBBLIGATORIA ISCRIZIONE ALL’ISTITUTO PER L’ATTIVITÀ GIORNALISTICA

IMPORTANTE DECISIONE DELLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE A SEZIONI UNITE CON LA QUALE E’ STATO CONFERMATO DEFINITIVAMENTE CHE IN PRESENZA DI SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ GIORNALISTICA L’ISCRIZIONE ALL’ INPGI HA PORTATA GENERALE, A PRESCINDERE DALLA NATURA PUBBLICA E PRIVATA DEL DATORE DI LAVORO E DAL CONTRATTO COLLETTIVO APPLICABILE AL RAPPORTO

 

La Suprema Corte ha depositato nella giornata di oggi la sentenza n.21764/21, intervenuta sul ricorso proposta da una ASL che aveva contestato il verbale ispettivo dell’INPGI con il quale erano stati richiesti contributi previdenziali per due giornalisti dipendenti dell’azienda sanitaria, denunciati ad altro ente.

La Corte, dopo aver ricostruito la storia dell’assicurazione previdenziale INPGI sotto il profilo normativo, giunge alla conclusione che l’attività svolta dagli iscritti all’Albo presso gli Uffici Stampa non può che essere giornalistica. Continue reading

AGCOM: PREOCCUPA INDEBOLIMENTO INDUSTRIA DEI MEDIA. LA TRANSIZIONE VERSO IL DIGITALE VA GOVERNATA

La rivoluzione in atto nel mondo dei media non è una questione che possa riguardare esclusivamente gli ambiti professionali e specialistici di volta in volta più coinvolti. Essa pone innanzitutto un problema politico che interroga la forma e l’evoluzione dei nostri regimi democratici. È un dato che la Comunicazione della Commissione UE del 3 dicembre 2020 (Piano d’azione per la democrazia europea) coglie in pieno”. E’ quanto si legge nella Relazione annuale 2021 dell’Agcom illustrata dal presidente Giacomo Lasorella in Parlamento. “Non si tratta soltanto di ripensare il quadro normativo, modernizzare il contesto tecnologico, aggiornare analisi e strumenti di intervento sui mercati, compiti in sé già molto sfidanti. Si tratta soprattutto di rimodellare l’agire delle istituzioni per adattarlo ai ritmi e alle forme della seconda rivoluzione digitale. Si tratta di guidare tecnologia e innovazione nell’interesse della collettività”. Continue reading